Cosa vedere nei dintorni di Castel Gandolfo

In viaggio tra i luoghi più belli da visitare vicino a Castel Gandolfo, borgo più bello d’Italia suo Castelli Romani

Parco Regionale dei Castelli Romani - I Parchi Naturali, Riserve e Oasi del Lazio
Parco Regionale dei Castelli Romani

Il Parco Regionale dei Castelli Romani e gli Itinerari escursionistici

Castel Gandolfo è uno dei tanti borghi che formano i così detti Castelli Romani, ampia area dove si trovano numerose vestigia del passato e rilevanti testimonianze storiche e culturali. Una buona parte è protetta dal Parco Regionale dei Castelli Romani che ha indubbiamente valorizzato tutta l’area dei Colli Albani rendendola una delle mete turistiche preferite dai romani e non solo. In esso sono stati creati numerosi itinerari escursionistici e turistici adatti a tutti e ce permettono di scoprire gli angoli più belli della zona. Inoltre consigliamo di percorre la Strada dei Vini dei Castelli Romani, un itinerario enogastronomico che ha come obiettivo quello di promuovere e valorizzare le eccellenze della cucina tradizionale e della produzione vinicola locale.

Cosa vedere nei dintorni di Castel Gandolfo

Albano Laziale, Ariccia, Nemi e i laghi vulcanici

Vicino Castel Gandolfo è possibile visitare una serie di località, alcune moto note della provincia di Roma come Albano Laziale (2,7 km). Qui possiamo trovare alcune delle più importanti testimonianze storiche e archeologiche della zona come la Tomba degli Orazi e Curiazi, il Teatro Romano (III d.C.) nella parte più alta della cittadina, il vicino Convento dei Cappuccini del 1618 e pregevoli monumenti nel centro storico.

Non da meno è Ariccia con le sue bellissime opere del Bernini (4,1 km). Scenografica la Piazza della Repubblica dove si affacciano la Chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo e il maestoso Palazzo Chigi (XVI secolo) circondato da un magnifico parco monumentale.

Nel tour come non inserire il borgo di Nemi (9,3 km) con il vicino Lago omonimo. E’ una delle mete predilette dai Romani, specie nelle giornate più calde. Splendidi gli affacci sul lago e sui boscosi versanti della caldera. Si anima moltissimo durante i weekend di primavera, in estate e durante la celebre Sagra delle Fragole che si svolge a Giugno di ogni anno. Vicino alle rive del Lago si trova il noto Museo delle Navi Romane e il Tempio di Diana, entrambi luoghi di un certo interesse storico-archeologico.

Nemi | Cosa vedere e Come Visitare Nemi
Scorcio caratteristico del paese di Nemi

I Luoghi più belli vicino Castel Gandolfo

Rocca di Papa, Monte Compatri, Rocca Priora, Monte Porzio Catone e il Tuscolo

Altri borghi da non perdere sono Rocca di Papa (8,1 km),  Monte Compatri (16 km), Rocca Priora (15 km) e Monte Porzio Catone (13,8 km). A pochissimi km da quest’ultimo si trova l’area archeologica del Tuscolo, antica città pre-romana del XIV secolo a.C.

Genzano di Roma, Marino, Grottaferrata, Frascati e le Ville Tusconale

Altre famose cittadine nelle vicinanze sono Genzano di Roma meta turistica celebre per la sua Infiorata Tradizionale allestita ogni anno a giugno; Marino per la sua Sagra dell’Uva che si svolge a settembre. Infine Grottaferrata e Frascati dove si trovano la maggior parte delle sontuose Ville Tuscolane, edifici storici rinascimentali di grande pregio architettonico e artistico. Spiccano in particolare la Villa Aldobrandini e la Villa Falconieri, entrambe molto vicine a Frascati. Le altre 10 si trovano sparse nei due comuni e in quello di Monte Porzio Catone.

Lanuvio

Infine consigliamo di visitare il borgo di Lanuvio (12 km), importante meta turistica dei Colli Albani, noto per la produzione di vini DOC e significative testimonianze storiche risalenti al medioevo e all’antichità.

I luoghi più belli da vedere vicino a Castel Gandolfo

Il Convento di Palazzolo e le Ville Pontificie

A circa 5 km da Ariccia e 3,5 km da Rocca di Papa troviamo il Convento di Palazzolo (o Palazzola) posto sul bordo orientale del lago. Da vedere è il piccolo borgo di Castel Gandolfo (4 km), uno dei Borghi più Belli d’Italia con le sue splendide Ville Pontificie con Giardini.

A poca distanza dal Convento si trova il solitario Eremo di Sant’Angelo in Lacu. Si segue un sentiero il cui ultimo tratto occorre attenzione ma che vale lo sforzo. Oggi possiamo osservare solo alcuni interessanti ruderi sparsi e rocce scolpite. Seppure mostra evidenti segni del tempo resta uno dei luoghi più ameni e affascinati dei Colli Albani. L’eremo è stato un luogo di culto precristiano in seguito occupato da una comunità di monaci. La prima citazione è presente in un documento risalente al 1116.

Le Ville Pontificie e i Giardini a Castel Gandolfo (RM) | I Giardini del Lazio
Scorcio dei Giardini Barberini

Informazioni Turistiche

Comune di Castel Gandolfo
Piazza della Libertà, 7
Tel. +39 06.93.59.181
Sito Web del Comune

Parco Regionale dei Castelli Romani
Villa Barattolo – Via Cesare Battisti, 5
00040 Rocca di Papa (RM)
Tel. +39.06.94.79.931
Fax +39.06.94.95.254
Sito Web:www.parcocastelliromani.it

Lazio Nascosto © 2022 | Exentia srls Via Isonzo, 94 - 04100 - Latina | C.F. e P. Iva 02854870595 | Iscrizione al Registro delle Imprese REA LT 204642 | Pec exentiasrls@pec.it
Realizzato da SyriusWeb