Frascati (RM)

Frascati
Un tour tra Chiese, Parchi e Ville Rinascimentali

Situata a soli 21 Km da Roma percorrendo la via Tuscolana, Frascati è una delle cittadine dei Castelli Romani più frequentata. Si trova su un pendio a 320 metri d’altezza, dove nella parte alta si conservano i resti dell’antica Tusculum. E’ conosciuta per gli ami panorami verso buona parte di Roma e dell’agro Romano ma soprattutto per le sontuose Ville Rinascimentali e Barocche sorte nelle vicinanze della cittadina.

Frascati nella Storia

Sul territorio di questa cittadina fiorirono numerose ville sontuose che si possono considerare vere e proprie regge. Nacque così frascata – in effetti un piccolo borgo agricolo – e si può considerare il primo nucleo della città moderna. La zona sulla quale oggi sorge Frascati apparteneva alle ville di Lucullo e dei Passieni nei pressi dell’attuale Piazza Roma. Le abbondanti rovine di queste ville romane furono utilizzate…scopri di più sulla storia di Frascati

Frascati (RM) | Scopri cosa vedere nel centro storico

Cosa vedere a Frascati: Le Chiese

La Cattedrale di San Pietro

Le chiese e i monumenti che si trovano in questa cittadina sono veramente numerosi. Possiamo innanzitutto citare la Cattedrale la cui facciata presenta due ordini sovrapposti di colonne e lesene separati da una cornice. Nella parte inferiore si aprono tre porte ai lati delle quali ci sono nicchie contenenti le statue di San Rocco, San Filippo Apostolo, San Giacomo minore Apostolo e San Sebastiano. Nel piano superiore vi sono quattro colonne ioniche con al centro un finestrone. Completano la facciata due campanili con gli ordini superiori in pietra laterizia.

L’interno, a croce greca, è diviso in tre navate da robusti pilastri in pietra viva che sorreggono gli archi sui quali poggia la volta prima di ornamenti. Dietro l’altare maggiore tra due colonne di porfido egiziano è posto un altorilievo raffigurante il “Salvatore nell’atto di consegnare a San Pietro le chiavi alla presenza degli altri apostoli”. Nella Cappella del Rosario è conservato un pregevole affresco raffigurante la Madonna del Rosario tra Santa Chiara, San Domenico e San Tommaso. Sulla sinistra della chiesa sorge l’artistica fontana in pietra sperone con mostre in travertino costruita nel 1700 su disegni di Gerolamo Fontana. La Fontana presenta cinque nicchie: le 3 anteriori e due laterali.

La Chiesa del Gesù

Vicino alla Cattedrale, e di un certo interesse, è anche la Chiesa del Gesù,  costruita su progetto dell’architetto gesuita Giovanni De Rosis. La chiesa ampliata nel 1700 con una donazione di Olimpia Aldobrandini fu consacrata nel 1773 dal Cardinale Duca di York che la dedicò al nome di Gesù e San Gregorio Magno. Nella parte inferiore della facciata si apre il portale di ingresso fiancheggiato da due nicchie contenenti le statue di Sant’Ignazio da Loyola e di San Francesco Borgia.

La chiesa di Santa Maria in Vivario

Proseguendo il nostro tour di Frascati, troviamo la chiesa di Santa Maria in Vivario costruita in origine sui resti di un vivaio dell’antica Villa dei Passieni. La chiesa ricordata fin dal IX secolo come Ecclesia sancte Marie infrascata venne ampliata nel 1200 e poi ricostruita alla fine del XV secolo per volere degli Estouteville, feudatari di Frascati. Nel 1538 papa Paolo V consacrò la chiesa come cattedrale.

Cosa vedere a Frascati
Il Palazzo Vescovile e le Scuderie Aldobrandini

La Rocca (Palazzo Vescovile)

Sulla sinistra di questa chiesa sorge la Rocca, oggi Episcopio. Si tratta di una massiccia costruzione con due torri laterali quadrate e una rotonda nell’angolo anteriore destro (per chi la osserva da Piazza San Rocco). Questa fu iniziata probabilmente da Pio II che venne poi ampliata e fortificata dal cardinale Guglielmo d’Estouteville alla fine del XV secolo.

Il Municipio e e Scuderie Aldobrandini

Su piazza Marconi si affaccia il palazzo del Municipio nel cui interno sono conservati i frammenti delle tele di Bartolomeo Pinelli. A fianco del municipio troviamo le Scuderie Aldobrandini, un edificio seicentesco dove trovano sede il Museo Archeologico e ambienti adibiti a concerti, mostre, rassegne teatrali, musicali ed altri eventi culturali (primo piano). Il museo, situato nel piano terra, conserva reperti che vanno dall’Età Repubblicana fino al medioevo, e modelli in scala delle ville tuscolane.

Informazioni turistiche

Comune di Frascati
Piazza G. Marconi 3
00044 Frascati (RM)
Tel. +39.06.94.18.41
Sito Web del comune

Info Turistiche
Frascati Point
Piazza Marconi. 5
Tel. +39 06.94.18.44.09
E-mail: frascatipoint@stsmultiservizi.it

Ristoranti, Trattorie e Pizzerie
Tuscolo (Tusculum) | Cosa vedere e come visitarlo

Alla scoperta dei luoghi più belli da visitare vicino a Frascati. Idee e proposte di viaggio per trascorre una giornata o un weekend tra arte, natura, storia e tradizionicontinua il viaggio

Lazio Nascosto © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb