Monte Porzio Catone

Cosa vedere a Monte Porzio Catone

Monte Porzio Catone è uno dei comuni dei Colli Albani inserito nell’area dei cosiddetti “Castelli Romani”, posto su un colle a nord di questo gruppo collinare, a 451 ms.l.m. Famosa anche per alcuni edifici storici di una certa rilevanza architettonica presenti nel territorio comunale, dista 3 km da Monte Compatri,  4,5 km da Frascati, 8 km da Grottaferrata, 7 km da Rocca Priora e 25 km da Roma.

Il borgo offre spunti di visita interessanti e prospettive panoramiche insolite verso gli Appennini e Roma, in particolare per chi si trova nella località Belvedere, in direzione del Tuscolo, dove spicca una maestosa croce.

Le origini di Monte Porzio Catone

Le prime testimonianze scritte su Monte Porzio Catone compaiono in una bolla papale del 1074 di Papa Gregorio VII. In questa, infatti, si nomina il monastero di Monte Porculi tra i possedimenti del monastero di San Paolo fuori le mura. Mons Porculi o Porculus (termine utilizzato nell’XI secolo) era una corruzione di Mons Porcii, o Mons Portius, nome legato probabilmente alla “gente porzia” di Roma che qui possedeva una villa.

Monte Porzio Catone (RM) | Cosa vedere nel borgo
Panorama del borgo

Il centro storico

Rilevante è il patrimonio artistico e storico del paese ad iniziare dalla chiesa di San Gregorio Magno (detto anche il duomo di Monte Porzio). Questa fu edificata da Carlo Rainaldi nel 1666, in onore di papa Gregorio XIII. All’interno del complesso seicentesco possiamo ammirare il “Museo della Città”, dove sono custoditi pregevoli reperti archeologici, documenti ecclesiastici come bolle papali, e quelli relativi al Grand Tour, maioliche, pale d’altare del XVII e del XVIII secolo.

Grande attenzione meritano le ville rinascimentali e barocche presenti nel territorio. Il corpo centrale della Villa Parisi venne edificato tra il 1604 ed il 1605. Villa Vecchia le cui origini risalgono al 1558, e dopo varie trasformazioni e passaggi di proprietà, oggi è stato adibita ad albergo. Si trova lungo la strada che collega Frascati a Monte Porzio Catone.

Infine Villa Mondragone i cui lavori iniziarono nel 1567, per volere del cardinale Marco Sittico Altemps e terminarono nel 1573. Subito dopo si insedierà il cardinale Ugo Boncompagni futuro papa Gregorio XIII, che la utilizzo come residenza. Ora è stato trasformato in un centro convegni dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”.

Scopri i luoghi più belli da visitare vicino a Monte Porzio Catone. Idee e consigli di viaggio per trascorre una giornata o un weekend tra arte, natura, storia e tradizioni…continua il viaggio

Cosa vedere nei dintorni di Monte Porzio Catone (Rocca di Papa) | Lazio Nascosto
Dove Mangiare
Ristoranti, Trattorie e Pizzerie 
Ristoranti, Trattorie e Pizzerie nel Lazio | Dove Mangiare nel Lazio
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanza e Agriturismi nel Lazio

Informazioni Turistiche

Comune di Monte Porzio Catone
Via Roma, 5 – 00040 (RM)
Tel.  +39 06.94.28.31
Sito Web del comune

Lazio Nascosto © 2022 | Exentia srls Via Isonzo, 94 - 04100 - Latina | C.F. e P. Iva 02854870595 | Iscrizione al Registro delle Imprese REA LT 204642 | Pec exentiasrls@pec.it
Realizzato da SyriusWeb