Castelli, Rocche e Fortezze del Lazio – 2

Promo libri Lazio i Luoghi del Mistero e dell'insolito

Alla scoperta dei Castelli, delle Rocche e delle Fortezze del Lazio

Cosa vedere e come visitare i Castelli, le Rocche e le Fortezze del Lazio

Il Lazio è una tra le regioni d’Italia in cui è possibile ammirare un numero considerevole di Castelli, Rocche e Fortezze. Alcuni di questi, anche se abbandonati, hanno mantenuto tuttavia intatto il loro fascino arcano e misterioso altri invece, rimasti pressoché intatti nel corso dei secoli, sono visitabili anche accompagnati da una guida turistica.

Castelli e le Fortezze sono delle splendide tracce della storia del Lazio. Alcuni di questi, data la loro importanza sia storica che artistica, sono conosciuti in tutta Italia. Ne sono esempi il Castello Caetani a Sermoneta, il Castello Orsini-Odescalchi a Bracciano nella verdeggiante Tuscia Viterbese. Tuttavia si possono ammirare anche Castelli e Rocche di cui rimangono solo splendide le rovine. Nonostante ciò, sono ugualmente affascinanti e ricchi di suggestione. Tra questi ultimi ricordiamo Castel Cardinale nelle vicinanze di Tuscania, il Castello di Poggio Catino oppure il Castello longobardo di Vicalvi vicino Frosinone.

Castelli, Rocche e Fortezze del Lazio | Lazio Nascosto
Castello di Catino

Tutti comunque sono testimonianza del passato della regione e dovrebbero essere, specie i Castelli più lontani e meno conosciuti, maggiormente valorizzati e tutelati. Essi rappresentano un patrimonio archeologico e artistico nonché turistico dal grande e inestimabile valore.

In questa sezione, quindi, potrai conoscere alcuni dei Castelli più belli e suggestivi della regione Lazio. Tra quelli presenti in questo elenco, in continuo aggiornamento, potrete trovare sia i Castelli visitabili con l’ausilio di una guida che quelli dove l’ingresso e l’itinerario di visita sono totalmente liberi. I manieri dove la visita è libera sono quelli che potrebbero presentare difficoltà di accesso. Quindi oltre alle indicazioni che noi dello staff di lazionascosto.it possiamo dare, è doveroso informarsi presso gli organi competenti dei vari luoghi per accertarsi della possibilità di accesso.

Inizia il tuo viaggio tra i Castelli, Fortezze e Rocche del Lazio

Castello Baglioni a Graffignano

Graffignano (VT)

Poco conosciuto e fuori dai classici circuiti turistici che esplorano le bellezze della Tuscia, il Castello Baglioni a Graffignano, rappresenta invece una..

Castello Baglioni Santacroce a Graffignano (VT) | Cosa vedere e come visitarlo

Castello di Collalto Sabino

Collalto Sabino (RI)

Il Castello di Collalto Sabino si impone alla vista con la sua maestosità e bellezza. Si erge elegante dal borgo sottostante a guardia del territorio…

Castello Baronale di Collalto Sabino (RI) | Cosa vedere e come visitarlo

Castello della Cecchignola

Roma (RM)

Il Castello della Cecchignola è un complesso formato da diversi edifici realizzati in vaie epoche e si trova a Roma nel quartiere giuliano-dalmata…

Castello Medievale

Itri (LT)

Per chi sale da Formia (o da Sperlonga) verso Itri colpisce lo sguardo la possente mole del Castello di Itri, maestosa fortezza medievale, posta..

Castello di Itri | Castelli del Lazio

Castello dei Conti d’Aquino

Monte San Giovanni Campano (FR)

Uno dei castelli più interessanti e più maestosi della parte meridionale del Lazio è quello presente nel centro storico di Monte San Giovanni

Castello di Poggio Poponesco

Fiamignano (RI)

Col suo aspetto minaccioso e severo, il Castello di Poggio Poponesco richiama lo sguardo di chi percorra la superstrada Rieti-Avezzano nel tratto…

Castello di Poggio Poponesco a fiamignano (RI) | Cosa vedere e come visitarlo

Castello Sforza – Cesarini

Rocca Sinibalda (RI)

Il Castello di Rocca Sinibalda o Castello Sforza Cesarini, è un possente e maestoso castello che si erge compatto sulle sottostanti case del…

Castello Sforza – Cesarini a Rocca Sinibalda (RI) | Cosa vedere e come visitarlo

Castello di Torre Alfina

Acquapendente (VT)

Il castello di Torre Alfina si erge in tutta la sua possente bellezza nel cuore del borgo omonimo, nella parte più settentrionale del Lazio, a circa…

Castello di Torre Alfina (VT) | Cosa vedere e come visitarlo

Castello Massimo

Arsoli (RM)

L’edificio storico più importante e di grande pregio architettonico e artistico è il maestoso Castello Massimo, che si erge nella parte più alta…

Castello Massimo ad Arsoli (RM) | Cosa vedere e come visitarlo

Castello Orsini

Vasanello (VT)

Monumento di spicco e gioiello architettonico di Vasanello è il Castello Orsini o Baronale che si trova nella parte più alta del borgo, nel cuore…

Castello Orsini a Vasanello (VT) | Cosa vedere e come visitarlo

Castel d’Asso

Viterbo (VT)

A pochi chilometri da Viterbo, i resti di Castel d’Asso si ergono su una “penisola” di tufo all’altezza della confluenza del Fosso del Procoio…

Castel d'Asso a Viterbo (VT) | Cosa vedere e come visitarlo

Castello dei Conti de Ceccano

Ceccano (FR)

Il Castello dei Conti de Ceccano si trova nel cuore della cittadina di Ceccano, a circa 11 km a sud di Frosinone. E’ il monumento di spicco

Castello dei Conti de Ceccano | Cosa vedere e come visitarlo

Castello Baronale dei Caetani

Fondi (LT)

Entrando nella piazza principale della città, il nostro sguardo sarà catturato dal monumentale, nonché simbolo della città di FondiCastello Baronale

Castello Baronale di Fondi | Cosa vedere e come visitarlo

Castello Caetani

Trevi nel Lazio (FR)

Monumento di spicco di Trevi nel Lazio è il possente Castello Caetani che troneggia sul borgo sottostante. Si fa notare per l’alta torre quadrata…

Castello Caetani a Trevi nel Lazio (FR) | Cosa vedere e come visitarlo

Castello Angioino – Aragonese

Gaeta (LT)

La cittadina di Gaeta vede tra i suoi monumenti di spicco il maestoso Castello Angioino – Aragonese, sorto su uno sperone roccioso proteso verso…

Castello Angioiino - Aragonese a Gaeta (LT) | Cosa vedere e come visitarlo

1  |  23

A conclusione ci piace ricordare le parole di Luca Bellincioni, paesaggista e storico italiano, coautore insieme a Daniela Cortiglia del libro I castelli perduti del lazio e i loro segreti (Eremon Edizioni).

Nel Lazio, come nel resto d’Italia, le rovine di antiche piazzeforti costituiscono una voce importante nell’ambito del patrimonio monumentale, malgrado siffatta presenza sia poco conosciuta e tanto meno valorizzata in chiave turistica. Il Lazio, del resto, è terra di splendidi castelli intatti e visitabili (Bracciano, Sermoneta, Rocca Sinibalda, Arsoli, Fumone, Vignanello, Labro, ecc.), molti dei quali veri e propri capolavori dell’architettura militare prima e residenziale poi, conservatisi fino ai giorni nostri grazie alla costante frequentazione (e al continuo riadattamento) da parte della nobiltà romana. Tuttavia, il nostro lavoro – nel tracciare un itinerario dedicato ai “castelli perduti” del Lazio, appunto – vuol porre in evidenza la straordinaria varietà architettonica e paesaggistica di questi siti, che coincidono con alcuni fra gli angoli più belli della “regione di Roma”.

Lazio Nascosto © 2022 | Exentia srls Via Isonzo, 94 - 04100 - Latina | C.F. e P. Iva 02854870595 | Iscrizione al Registro delle Imprese REA LT 204642 | Pec exentiasrls@pec.it
Realizzato da SyriusWeb