I Siti Archeologici più belli da visitare nel Lazio – 2

Alla scoperta dei siti archeologici del Lazio

Il Lazio è una delle regioni d’Italia più ricche di siti archeologici e aree archeologiche. Se includiamo anche l’immenso patrimonio fatto di castelli abbandonati e città fantasma o borghi disabitati di ogni epoca, che vanno dalla preistoria per passare al periodo romano fino al medioevo, come risultato avremo un territorio di una straordinaria ricchezza storica, antropologica e culturale senza uguali.

Le aree archeologiche diffuse nel territorio laziale permettono di compiere un vero e proprio viaggio nella travagliata e complessa storia della regione, che ha visto il passaggio di varie dominazioni che, nel corso dei secoli, hanno apportato una quantità enorme di culture e tradizioni.

siti archeologici del lazio cosa vedere

Oggi possiamo ammirare le testimonianze artistiche e architettoniche di tutte queste culture passate che non potranno che meravigliare e coinvolgere il visitatore, tanto da farlo entrare come in un altro mondo. Un mondo dove natura e storia creano ambienti e paesaggi dal fascino unico.

In questa pagina vi proponiamo un elenco di siti archeologici propriamente detti ma, a questi, è possibile aggiungere anche il gran numero di castelli e di borghi abbandonati che costituiscono insieme un patrimonio archeologico di tutto rispetto. Inoltre, troverete validi consigli di viaggio su come visitarle e su come raggiungerle.

Inizia il viaggio tra i più bei siti archeologici del Lazio! 

tuscolo pic cosa vedere

Tuscolo (Tusculum)

Monte Porzio Catone (RM)

L’area archeologica del Tuscolo, in latino Tusculum, si estende su una collina tra i 630 e i 670 m. tra i comuni di MontecompatriMonte Porzio Catone e Frascati…

Visita l’Area Archelogica di Tuscolo

villa adriana pic cosa vedere

Villa Adriana

Tivoli (RM)

Villa Adriana è uno straordinario sito archeologico situato presso Tivoli, l’antica Tiber ed è una delle più importanti e meglio conservate aree archeologiche d’Italia

Visita Villa Adriana

palestrina pic cosa vedere

Villa di Adriano

Palestrina (RM)

L’antica città di Ferento e il suo bellissimo anfiteatro si trovano a circa 9 km a nord di Viterbo, ed è stata una delle città etrusche e poi romane più importanti della zona…

Visita la Villa di Adriano

villa gregoriana pic cosa vedere

Villa Gregoriana

Tivoli (RM)

Villa Gregoriana oggi Parco Villa Gregoriana è una delle maggiori aree di valore storico, archeologico e ambientale più rilevanti del Lazio. Si trova a Tivoli

Visita il Parco di Villa Gregoriana

villa di tiberio pic cosa vedere

Villa di Tiberio

Sperlonga (LT)

A circa 1,5 km a sud di Sperlonga si trovano i resti della grandiosa Villa dell’imperatore Tiberio costruita sulla base di un’altra villa risalente alla metà del II secolo a.C….

Visita la Villa di Tiberio

vulci pic cosa vedere

Parco Archeologico di Vulci

Montalto di Castro (VT)

Vulci è un’antica città etrusca nel territorio di Montalto di Castro, in Provincia di Viterbo, nella Maremma laziale. Sorta su un pianoro di circa 120 ettari…

Visita il Parco di Vulci

via nomentum pic cosa vedere

Via Nomentum – Eretum

Palombara Sabina (RM)

L’area archeologica della via Nomentum-Eretum si trova in località Tor Mancina (Monterotondo), nel terreno di CREA ex Istituto per la Zootecnia di Monterotondo…

Visita l’Antica Via Nomentum

veio pic cosa vedere

Veio

Sacrofano (RM)

L’antico abitato di Veio, uno dei centri etruschi più importanti del Lazio. Si trova a circa 15 km Nord-ovest di Roma vicino al borgo medievale di Isola Farnese…

Visita l’Area Archeologica di Veio

Area Archeologica Privernum - Priverno (LT) | Cosa vedere e come visitare Privernum

Privernum

Priverno (LT)

resti dell’antica Privernum, colonia romana fondata alla fine del II secolo a.C., si trovano nella Valle dell’Amaseno, in località Mezzagosto,in un contesto…

Visita l’Area Archeologica di Privernum

Precedente << 1  |  2

Le visite ai siti archeologici in elenco sono libere o con visite guidate. Gli orari, tuttavia, possono variare a seconda della stagione e sono regolati dagli enti di gestione dei siti stessi.

N.B. gli orari delle visite guidate e di apertura delle aree archeologiche potrebbero subire delle variazioni. Pertanto Vi consigliamo di fare sempre riferimento alle informazioni rilasciate sulle pagine web ufficiali dei vari siti o telefonando ai numeri telefonici indicati nella sezione dedicata alle informazioni turistiche. 

Lazio Nascosto © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb