Cosa vedere nei dintorni di Blera

Scopri i luoghi più belli da vedere vicino il borgo di Blera

I Siti Archeologici da vedere nei dintorni di Blera

Le Necropoli di San Giovenale, San Giuliano e il Cammino degli Etruschi

Oltre alla visita all’interessante borgo medievale, si consiglia di recarsi almeno ad una delle numerose necropoli etrusche presenti nel suo territorio (Pian del Vescovo, Terrone, Casetta, Grotta Pinta e San Giovenale) inoltre nei pressi del Ponte della Rocca, sotto al quale scorrono le acque del Biedano è una impressionante tagliata etrusca chiamata Cava Buia. Altresì, è consigliabile seguire il “Cammino degli etruschi”, un emozionante sentiero tra emergenze archeologiche e naturali, che lega i paesi di Blera e Barbarano Romano.
da visitare è anche la necropoli di San Giuliano (8,5 km), una delle più importanti di questa parte della Tuscia. Scoperte nella prima metà dell’Ottocento, furono realizzate dagli Etruschi tra il X e il VI secolo a.C.

Visita la Necropoli di San Giovenale

Visita la Necropoli di San Giuliano

I Parchi Naturali nei dintorni di Blera

Il Parco Naturale Regionale Marturanum

Barbarano Romano e la Necropoli di San Giuliano sono inclusi nel Parco Naturale Regionale Marturanum, (circa 7 km da Blera) una delle aree archeologiche e ambientali più interessanti della provincia di Viterbo. Si estende per ben 1240 ettari tra i Monti della Tolfa e i Monti Cimini. È attraversato dal Fosso del Biedano e il Torrente Vesca. Il paesaggio è molto articolato e si sviluppa tra la quota minima di 170 m s.l.m. e la massima di 549 m s.l.m. L’ambiente del parco è ben conservato e oltre a numerose specie vegetali e animali, è impreziosito da emergenze storiche di pregio.

Cosa vedere nei dintorni di Blera (VT) - Necropoli di Pian del Vescovo | Lazio Nascosto
Necropoli di Pian del Vescovo

Riserva Naturale Regionale Lago di Vico

A circa 20 km da Blera si trova il Lago di Vico, tutelato da una Riserva Naturale estesa per circa 3.240 ettari, tra il Lago di Bracciano e quello di Bolsena a nord. Comprende nel suo interno ambienti ed ecosistemi di grande interesse naturalistico. Notevoli sono i boschi d’alto fusto di faggio e cerro che coprono buona parte della riserva. Il resto del territorio è caratterizzato da un ambiente palustre, formato da acquitrini, canneti e giuncheti; un ambiente ideale per lo sviluppo di una ricca fauna ittica.

Scopri di più sul Lago di Vico e la Riserva

Parco Naturale Regionale Antichissima Città di Sutri

Anche se più lontano rispetto alle altre località descritte, merita una visita il borgo di Sutri (24,6 km), di recente inserito tra i borghi più belli del Lazio e inclusa nel bellissimo Parco Naturale Regionale Antichissima Città di Sutri costituito da chiese, necropoli, la Villa Savorelli e l’Anfiteatro Romano. Un’area protetta di grande pregio che ben rappresenta la ricchezza storica e naturalistica della Tuscia.

Scopri di più sul Parco Naturale Regionale Antichissima Città di Sutri

Sutri | Cosa vedere e come visitare Sutri
Sutri

I Borghi da vedere nei dintorni di Blera

Oltre al già citato borgo di Sutri (24,6 km), altri paesi nei dintorni di Blera sono di sicuro interesse per il turista ad iniziare da Barbarano Romano (6 km), Vetralla (10,5 km), Vejano (11,5 km), Villa San Giovanni in Tuscia (6 km), Capranica (18,5 km) e Ronciglione (24,4 km). Si consiglia di abbinare la vista ai borghi con altre attrazioni turistiche nelle vicinanze come aree archeologiche (necropoli, anfiteatri, ecc…), parchi naturali (Lago di Vico e Antichissima Città di Sutri)) e laghi (Vico), formando tours eterogenei e di grande fascino.

Informazioni turistiche

Comune di Blera
Via dei Pozzi, 34
Tel. +39 0761.47.00.93
Sito Web del Comune

Redazione Lazio Nascosto © Riproduzione vietata | Copyright

Lazio Nascosto © 2021 | Exentia srls Via Isonzo, 94 - 04100 - Latina | C.F. e P. Iva 02854870595 | Iscrizione al Registro delle Imprese REA LT 204642 | Pec exentiasrls@pec.it Realizzato da SyriusWeb