Chiesa Santuario Santa Maria in Vescovio (RI)

La Chiesa di Santa Maria in Vescovio a Torri in Sabina

Alle pendici dei Monti Sabini, in provincia di Rieti, immersa nel tipico paesaggio agreste della Sabina, sorge l’antica Chiesa di Santa Maria della Lode a Vescovio, o più semplicemente Santa Maria in Vescovio. Come convenzionalmente fatto i questa guida, alcune fonti la denominano anche Santuario Santa Maria in Vescovio, Si trova a poco più di 4 km da Torri in Sabina e circa 12 km dall’uscita autostradale di Ponzano Romano – Monte Soratte.

Costruita in stile romanico, risale all’VIII secolo ma vene distrutta e riedificata più volte. Nello stesso luogo, anticamente, era presente la città romana Forum Novum risalente al II a.C. Oggi la possiamo ammirare in tutta la sua suggestione.

Chiesa Santa Maria in Vescovio a Torri in Sabina (RI) | Cosa vedere e come visitarla

Come visitare Santa Maria in Vescovio

Spicca l’alto campanile a pianta quadrata e arricchito da bifore e trifore e una facciata sobria e particolare. L’interno, ad una sola navata, è decorata da una serie di affreschi alle pareti di grande fascino. I dipinti risalgono al duecento e al trecento e mostrano scene del Vecchio e Nuovo Testamento. La visita alla chiesa di Santa Maria in Vescovio potrà completarsi scoprendo la Cripta del XI secolo a cui si accede attraversando due porte presenti nel presbiterio. Nonostante non abbia il blasone dell’Abbazia di Farfa o dei Santuari francescani della Valle Santa, la Chiesa di Santa Maria in Vescovio rappresenta una superba testimonianza storica e artistica che merita di essere visitata e maggiormente valorizzata.

Cosa vedere nei dintorni di Santa Maria in Vescovio

Le attrazioni più importanti che si possono visitare nei dintorni della Chiesa è Torri in Sabina (4,2 km) e per completare  una bella gita, potete raggiungere le fortezze gemelle di Rocchette e Rocchettine (7,8 km – 3,6 km da Torri in Sabina). Soprattutto Rocchettine è, di certo, uno dei più suggestivi castelli abbandonati del Lazio oltre ad essere tra quelli più conosciuti e meglio conservati. Ma tutto il territorio della Sabina merita una visita accurata grazie al fascino dei suoi paesaggi e per il fatto di essere un territorio rinomato per l’olio e per il vino.
Anche se segue un percorso tortuoso, segnaliamo anche il piccolo borgo di Poggio Catino (13,2 km) e il vicino Castello di Catino uno dei castelli più iconici del Lazio.

Orari di ingresso e di visita

La visita alla Chiesa è libera ed è regolata dai seguenti orari:

tutti i giorni: 8:00 – 20:00

N.B. gli orari delle visite e di apertura potrebbero subire delle variazioni. Pertanto Vi consigliamo di fare sempre riferimento alle informazioni rilasciate chiamando il numero 0765.60.80.35.

Informazioni turistiche

Santa Maria della Lode a Vescovio
Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Frosinone, Latina e Rieti
Vocabolo Vescovio
02049 Torri in Sabina (RI)
Tel. +39 0765.60.80.35
Sito Web del Santuario

Lazio Nascosto © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb