Posta Fibreno

Cosa vedere a Posta Fibreno

Tra le colline della Ciociaria, ai piedi dei monti del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, sorge il piccolo paese di Posta Fibreno.
Posto su un colle a 430 metri d’altezza, il borgo pur non avendo monumenti di grande rilievo offre comunque la possibilità di compiere brevi ma piacevoli passeggiate nel centro storico medievale e nei dintorni.

Il centro storico

Nel centro storico sorge la chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta costruita dai signori del borgo tra l’XI e il XII secolo. La chiesa custodisce le reliquie e le statue delle Sante Patrone: Santa Vittoria Martire, nobile romana del III secolo, e Santa Blandina Martire, schiava cristiana di Lione. Da vedere è il piccolo ma interessante Museo Etnografico del Lago di Posta Fibreno, dove è documentato e rappresentato uno spaccato della vita che si svolgeva intorno al lago.

Posta Fibreno (FR) | Cosa vedere nel borgo
Veduta del borgo

Il Lago di Posta Fibreno e la Riserva

Posta Fibreno è noto per il Lago omonimo e la riserva che lo tutela. Si tratta di una delle zone umide più rilevanti della provincia di Frosinone. Ampi e splendidi i panorami che si aprono verso il lago e sulle vicine montagne dell’Appennino Laziale – Abruzzese. L’interesse è prettamente naturalistico ed ecologico e sicuramente ha un certo peso sul flusso turistico del borgo ciociaro. Dista pochissimi minuti dal paese e circa 38 km da Frosinone.

Cosa visitare nei dintorni

Come accennato all’inizio, il luogo più bello da vedere nei dintorni è il lago e la riserva. Da non perdere è anche il vicino borgo di Vicalvi (4,6 km) e l’interessante Castello Cantelmo (3,5 km da Vicalvi), uno dei manieri abbandonati del Lazio più grandi e affascinati. Dal castello si possono godere magnifici verso le montagne e la pianura sottostante. Tutto da scoprire è il borgo di Alvito (15 km) dominato dal castello abbandonato ma sempre spettacolare e affascinante. A poco più di 11 km, all’imbocco della Val Roveto, sorge la città di Sora. A 14,5 km invece merita una visita il borgo di Isola del Liri, centro turistico del frusinate famoso per le sue Cascate e per il maestoso Palazzo Boncompagni – Viscogliosi. Infine consigliamo di scoprire il vicino borgo di Campoli Appennino (6,6 km), famoso per la Fiera del Tartufo Bianco che si svolge a novembre di ogni anno.

Informazioni Turistiche

Comune di Posta Fibreno
Piazza Cesare Battisti, 4
03030 Posta Fibreno (FR)
Tel. +39 0776.88.72.82 / +39 0776.88.739
Sito Web del Comune

Lazio Nascosto © 2021 | Exentia srls Via Isonzo, 94 - 04100 - Latina | C.F. e P. Iva 02854870595 | Iscrizione al Registro delle Imprese REA LT 204642 | Pec exentiasrls@pec.it Realizzato da SyriusWeb