Isola del Liri

Cosa vedere a Isola del Liri, paese medievale della Ciociaria, celebre per avere una cascata nel cuore del centro storico

A soli 6,5 km da Sora, e divisa in due dal fiume omonimo, Isola del Liri è tra i paesi del frusinate più conosciuti e visitati. La sua fama è dovuta alla presenza delle celebri cascate e dal Castello Boncompagni che le sovrasta. È uno dei rari esempi di cascate in un centro urbano. La maggior portata d’acqua grazie alle piogge autunnali e primaverili, le rende ancora più spettacolari. Posto su una dolce collina a 217 metri d’altezza, custodisce nel suo centro storico numerose chiese e palazzi storici, offrendo non poche sorprese al turista che si accingerà a visitare il borgo per la prima volta. Isola del Liri dista da Frosinone 23 km e da Roma 111 km.

Ci troviamo vicino al confine con l’Abruzzo, a poca distanza da importanti centri storici e da zone di pregio artistico e ambientale. Come accennato l’attrazione maggiore del borgo sono le cascate del Fiume Liri (una di 27 metri di altezza chiamata la “Cascata Grande” e l’altra la “Cascata del Valcatoio”) insieme al Castello Boncompagni – Viscogliosi che domina la Cascata Grande.

Isola del Liri e la Cascata | Cosa vedere nel borgo | Lazio Nascosto
Isola del Liri e la Cascata Grande

Le Chiese del borgo

La visita tra le stradine e i vicoli della parte più antica del borgo ci porta ad altre piccole ma significative soprese come le numerose e antiche chiese. Tra le più importanti ricordiamo la Chiesa Collegiata di San Lorenzo Martire (XVII sec.), la Chiesa della Madonna delle Grazie (XVIII sec.), la Chiesa di Sant’Antonio (ricostruita nel XX sec. su strutture preesistenti medievali trecentesche), la Chiesa di San Giuseppe (XVIII-XIX sec. anch’essa   su preesistenze medievali) e la Chiesa della Madonna dell’Alto Monte.
Altre architetture religiose sono state realizzate tra il XVII e il XX sec. Infine tra le chiese più antiche troviamo quella della Santissima Trinità, risalente all’XI secolo, di cui oggi vediamo solo i ruderi.

Ville Palazzi, Castelli e Torri

Villa Nota Pisani e i Palazzi Storici

Il patrimonio culturale di Isola del Liri si arricchisce con pregevoli esempi di architettura settecentesca e ottocentesca rappresentati da diversi palazzi nobiliari costruiti tra il XVII e il XX secolo. L’edificio di maggior rilievo è la Villa Lefebvre o Villa Nota Pisani, inserita nella rete delle Dimore Storiche del Lazio. È stata costruita per volere di Ernesto Lefebvre, figlio di Carlo conte di Balsorano, fondatore delle omonime cartiere. Il paese, infatti, fu un importante centro nella produzione della carta. La villa ottocentesca, oggi trasformata in lussuoso hotel romantico, fu costruita in stile eclettico e si trova nella zona a nord-est, poco fuori il centro urbano.
Infine citiamo alcuni tra i palazzi nobiliari del borgo come il Palazzo Marsella (XVII sec.), il Palazzo Chigi di Fede (XVII sec.), il Palazzo Nicolamasi (XVII sec.), il Palazzo Nicolucci (XVII-XVIII sec.), il Palazzo Mazzetti-Marsella (XVIII sec.) e alcune ville del XVII e XIX secolo.

Il Palazzo-Castello Boncompagni – Viscogliosi

Menzione particolare va al Palazzo Boncompagni – Viscogliosi. Elevato a monumento nazionale, è l’edificio storico di maggior rilevanza di Isola del Liri e uno dei castelli meglio conservati della provincia di Frosinone. Le prime notizie sull’origine del castello risalgono al 1100 attestato da una bolla pontificia di papa Pasquale II. Il castello è formato da un corpo centrale, una torre, la cappella (fuori dalle mura castellane) e da un parco. All’interno troviamo il grande salone impreziosito da maestose decorazioni e da dipinti, e il Salone dei 18 paesi.

Isola del Liri (Chiesa di San Lorenzo Martire) | Cosa vedere nel borgo | Lazio Nascosto
La Chiesa di San Lorenzo Martire

Le Torri Medievali

Testimonianze più antiche che ricordano il passato medievale del paese ciociaro sono la Torre Fullonica (nota come Torre di Cicerone) e la Torre Marica. Entrambe erette nell’XI secolo, si trovano rispettivamente in località Carnello e sul colle di San Sebastiano.

Gli Eventi nel Borgo

Informazioni turistiche

Comune di Isola del Liri
Via San Giuseppe, 1 – 03036
Tel. +39 0776.80.081
Sito ufficiale del comune

Alla scoperta dei luoghi più belli da visitare vicino a Isola del Liri. Idee e proposte di viaggio per trascorre una giornata o un weekend tra arte, natura, storia e tradizioni…continua il viaggio

Dintorni di Isola del Liri (Castello Cantelmo ad Alvito) | Lazio Nascosto
Dove Mangiare
Ristoranti, Trattorie e Pizzerie
Ristoranti, Trattorie e Pizzerie nel Lazio | Dove Mangiare nel Lazio
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanza e Agriturismi nel Lazio

Lazio Nascosto © 2021 | Exentia srls Via Isonzo, 94 - 04100 - Latina | C.F. e P. Iva 02854870595 | Iscrizione al Registro delle Imprese REA LT 204642 | Pec exentiasrls@pec.it Realizzato da SyriusWeb