Monumento Naturale Caldara di Manziana (RM)

Caldara di Manziana: Un luogo delicato dal paesaggio unico

Il Monumento Naturale Caldara di Manziana è uno dei luoghi più interessati e “fuori dal tempo” presenti nel Lazio.  La Caldara, situata in provincia di Roma, a poco più di 6 km a sud di Manziana e 9 da Bracciano, è stata dichiarata Monumento Naturale nel 1988.
La Caldara di Manziana che non ha una grande estensione, appena 90 ha, ha al suo interno ambienti suggestivi di grande valore, soprattutto da un punto di vista geologico e floristico.

Natura e Paesaggio

Ancora oggi, infatti, è possibile vedere senza particolari problemi, la residua attività vulcanica che era presente molte migliaia di anni fa in queste zone. Oltre alle note rocce tufacee e di zolfo è possibile osservare i geyser che di tanto in tanto fanno sentire la loro “voce” spruzzando acqua sulfurea, fanghi e gas. Intorno l’ambiente è acquitrinoso e a tratti sembra di essere tornati ai primordi della vita sulla terra.
Il particolare interesse che riveste questa piccola perla dell’Etruria sta nella presenza unica di un gruppetto di Betulle (Betula pendula). Una presenza definita “misteriosa” perché attualmente non è ancora del tutto chiaro come questa specie arborea tipica degli ambienti freddi della tundra sub-artica, sia riuscita a sopravvivere a queste latitudini e ad un’altezza di soli 300 metri sul livello del mare.

Caldara di Manziana | Escursioni, Sentieri e Trekking nel Lazio

Come Arrivare

La Caldara di Manziana rimane, purtroppo, un ambiente assai predisposto a concentrare l’attenzione non solo di chi è amante della natura ma anche da chi è attratto da interessi tutt’altro che ecologici e speriamo che un’attenta gestione tuteli questo luogo da qualsiasi mira speculativa.
Un breve quanto piacevole percorso naturalistico, permette di ammirare questa zona unica del Lazio, che merita una saggia e attenta valorizzazione.

Cosa vedere nei dintorni

La Caldara di Manziana si trova al centro di una zona di alto valore storico e ambientale. In primis citiamo la suggestiva Antica Monterano (12 km circa),  città fantasma tra le più celebri del Lazio. Vicino sorge il borgo di Canale Monterano (9,8 km). In provincia di Viterbo, una breve visita merita il paese di Oriolo Romano (10 km). Distante pochi minuti dalla caldara troviamo Bracciano (10,1 km) e il Lago omonimo, tutelato da una Parco Naturale. A circa 22 km Affacciato sul Lago troviamo il caratteristico borgo di Trevignano Romano con la sua antica Rocca dei Vico mentre dirigendoci verso le sponde meridionali incontreremo Anguillara Sabazia (19,7 km).

Informazioni turistiche

Monumento Naturale Caldara di Manziana
Ente Gestore: Comune di Manziana
Sito Web: www.comune.manziana.rm.it

Lazio Nascosto © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb