Isola di Ponza

Alla scoperta dell’Isola di Ponza
Cosa vedere, cosa fare e come arrivare

L’Isola di Ponza, ricade interamente nella provincia di Latina. E’ la principale tra le Isole Pontine (o Ponziane). Una vera perla nel Mar mediterraneo e una delle mete turistiche balneari più importanti e ricercate della provincia.
Coste sabbiose, bianche falesie, testimonianze storiche, grotte e acque limpide concorrono a creare un mosaico di bellezze davvero imperdibile; il tutto racchiuso in meno di 8 kmq.

Sempre gradevoli è il suo clima tipicamente mediterraneo con estate non troppo calde e inverni mai troppo freddi. L’Isola di Ponza è una meta ideale per chi vuole rilassarsi e godersi un mare limpido e poco affollato, specie in tarda primavera o tarda estate.
Oltre alle spiagge e al mare l’isola offre la possibilità di compiere splendide immersioni, oppure organizzare gite per scoprire le falesie e le grotte. Infine ci si può incamminare lungo alcuni itinerari che permettono di scoprire tutta l’isola, includendo, i borghi, i siti archeologici, le spiagge e le coste.

I siti Archeologici

L’Isola di Ponza, grazie a ricerche e scavi effettuati nel corso degli anni, fu molto probabilmente popolata nel Neolitico. Fu occupata da diverse popolazioni; le principali, in ordine di tempo, ci furono i Fenici, poi i Greci, e nel 312 a.C. passò sotto il dominio dell’impero romano. Per questo sono state numerose testimonianze e reperti archeologici relativi a quell’epoca.
Tra questi si possono visitare il Tunnel in tufo che collega Chiaia di Luna al porto di Ponza e risale all’età augustea. Sono presenti anche alcune ville romane come quella situata presso il promontorio di Punta della Madonna edificata in età repubblicana. Solo alcune piccole parti sono visibili.

Isola di Ponza | Cosa visitare e come arrivare

Un’altra villa di età imperiale si trova presso la località Sant’Antonio. Costruita in opus reticolatum, è suddiviso in varie strutture poste a differenti altezze. Una terza villa, infine, è posta in località Santa Maria, dove si possono ammarare alcuni pavimenti musivi e parti di muri dipinti.
Altre testimonianze di epoca romana erano presenti a Punta della Madonna, a Dragona e nelle grotte di Pilato e del Serpente; si trattava di cisterne e un acquedotto. Le cisterne potevano contenere circa 10.000 m³. L’acquedotto serviva il porto e le ville marittime. Attualmente ne rimangono solo alcuni resti.

Sempre di età romana sono le Necropoli di Guarini e Bagno Vecchio. Sono costituite da tombe ipogee. (informarsi sull’accesso al sito I Guarini).
Il tour tra i siti archeologici dell’Isola di Ponza comprende anche un Mitreo databile al III e al IV secolo d.C., posto nel cuore di Ponza. Ora si trova sotto un edificio moderno ed è formato da una nicchia con podio e una volta con pannello con i segni zodiacali.

Natura, Paesaggio e Turismo

Le bellezze naturali dell’isola sono molte ma la famosa Chiaia di Luna è addirittura tutelata da una riserva. È una delle mete più gettonate dai turisti nonostante le sue piccole dimensioni. Si può accedere alla spiaggia omonima tramite un tunnel di epoca romana o usufruendo di una barca.

La visita all’isola, che può essere organizzata a proprio piacimento, dovrà includere i celebri Faraglioni della Madonna e i Faraglioni di Lucia Rosa. Quest’ultima è chiamata così per via di una storia vera accaduta nel XIX secolo. Narra di Lucia Rosa una giovane innamorata di un contadino ma non poteva sposarlo per la grande opposizione della famiglia nel sposarlo. Il dolore fu così grande che compì l’insano gesto, gettandosi dalla scogliera.

L’intera economia dell’isola è legata al turismo balneare. Le spiagge, il mare cristallino, le attività sportive legate al mare, e i numerosi servizi turistici presenti permettono di visitare e soggiornare sull’isola senza problemi specialmente per gli amanti del mare e del sole.

Prodotti Tipici e Cucina Tradizionale

Infine non manca di certo la buona cucina mediterranea, magnificamente espressa nella preparazione dei numerosi i piatti pontini. Ancora oggi vengono proposti seguendo l’antica tradizione dell’Isola di Ponza: tra queste ricordiamo, in particolare, la cosiddetta cianfotta ponzese, un misto di verdure cucinate in modo particolare. L’ottimo pescato consente di preparare i gustosi calamari ripieni, gli spaghetti alle vongole, gli spaghetti al fellone o la zuppa di lenticchie. In ultimo, segnaliamo i carciofi alla ponzese insaporiti con mentuccia e aglio e lo squisito casatiello.

Informazioni turistiche

Come arrivare all’Isola di Ponza

Per raggiungere l’Isola di Ponza si può usufruire dei servizi di navigazione come Laziomar con partenze da Terracina, Anzio, Formia e Ventotene.

I traghetti della NLG (navigazione Libera del Golfo) permettono di raggiungere l’Isola di Ponza con partenza da Terracina oppure da Ventotene (andata e ritorno).

Infine segnaliamo la SNAV che propone tratte in partenza anche dal Golfo di Napoli verso Ponza.

N.B. Tratte, orari, durata del viaggio, tariffe sono consultabili su ciascun sito. Pertanto Vi consigliamo di fare sempre riferimento alle informazioni rilasciate sul sito ufficiale delle agenzie di navigazione.

Scopri le Spiagge Libere di Ponza

L’isola di Ponza fa parte dell’arcipelago delle Isole Pontine, in provincia di Latina. E’ una località balneare tra le più rinomate del Lazio. Può essere raggiunta via mare con traghetti e aliscafi da GaetaFormia, e Anzio. L’Isola di Ponza è famosa anche per le sue calette e le sue splendide spiagge, circondate da falesie e dal mare limpido…leggi tutto

Cosa visitare nei dintorni dell’Isola di Ponza

Assolutamente da vedere vicino l’Isola di Ponza sono le altre Isole Pontine ad iniziare dall’Isola di Ventotene (e la vicina Isola di Santo Stefano), l’Isola di Palmarola, l’Isola di Zannone (qualche km a nord dell’Isola di Ponza) e l’isolotto di Gavi distante poche centinaia di metri dalla costa settentrionale, nei pressi della Punta d’Incenso.

Isola di Ponza
Piazza Carlo Pisacane 4
04027 Ponza (LT)
Tel. +39 0771.80.108
Sito Web Ufficiale

Mappa

Lazio Nascosto © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb