I Giardini Vaticani

Cosa vedere ai Giardini Vaticani

Una delle perle turistiche nonché uno dei più mirabili giardini di Roma sono quelli custoditi all’interno delle mura vaticane; i noti Giardini Vaticani. Essi vengono inclusi nel tour di vista che comprende i Musei Vaticani, la Cappella Sistina. Ma si potrà aggiungere anche la Basilica di San Pietro e meta ogni anno di decine di migliaia di turisti.

Origini e Storia dei Giardini Vaticani

Il giardino ha origini antiche e venne utilizzato, come luogo di preghiere e riposo, già nel 1279 dai Pontefici del tempo ad iniziare da Papa Niccolò III che decise di trasferire la residenza papale dal Laterano al Vaticano. Dopo avere deciso di costruire delle mura difensive, egli volle arricchire la residenza con un frutteto, un prato (pratellum) e un vero e proprio giardino (viridarium). L’originale impianto sorse nei pressi del colle di Sant’Egidio, dove oggi si trova il Palazzetto del Belvedere ed i Cortili dei Musei Vaticani.

I Giardini Vaticani videro il loro massimo splendore artistico e architettonico tra il Cinquecento e il Seicento, periodo in cui si notano le influenze stilistiche del tempo, a partire dalle architetture presenti, dalle statue e dalle fontane che adornano i giardini.  Per la realizzazione dei Giardini Vaticani furono chiamati anche artisti e architetti di un certo rilievo come Donato Bramante e Pirro Ligorio che progettò la Casina di Pio IV. Non solo, fu anche fonte di ispirazione per vari pittori e ritrattisti del tempo tra cui Antonio Tempesta, Giovanni Maggi e Giovanni Battista Falda.

Giardini Vaticani | Parchi, Ville e Giardini di Roma

Scopri le meraviglie artistiche dei Giardini Vaticani

Passeggiando nei Giardini Vaticani, ci si può imbattere in tanti piccoli gioielli d’arte come statue raffiguranti la Madonna, piccoli tempietti o santuari, grotte come quella in onore della Madonna delle Guardia del 1917 e una riproduzione di quella di Lourdes del 1902.
Altri elementi caratteristici dei Giardini Vaticani sono le fontane e i vari giochi d’acqua che li abbelliscono. Tra le fontane segnaliamo, ad esempio, la Fontana della Galera. Un’altra, a forma di Galeone, spara getti d’acqua dai suoi cannoni e la Fontana dell’Aquila.

Dal giardino sono visibili, inoltre, ciò che rimane delle mura Leonine. Il tratto più antico si erge nei pressi della Palazzina della Zecca, e l’altro tratto, restaurato da Niccolò V, è visibile sul colle insieme alle due Torri, chiamate Torre della Radio e Torre Gregoriana.
Naturalmente tutti questi piccoli tesori sono immersi in un magnifico mare di piante, alberi, fiori, arbusti provenienti da ogni parte del mondo e che formano un caleidoscopio di colori e profumi davvero suggestivo. Il fascino dell’arte, unito ai colori della natura, regalano al turista uno spettacolo unico che renderà la visita ancor più ricca e coinvolgente.

Cosa vedere nei dintorni dei Giardini Vaticani

I dintorni del Gianicolo offrono notevoli spunti di visita ad iniziare dal Palazzo Corsini situato sul versante est del colle, a pochi passi da Fiume Tevere. Nel cuore di Trastevere, invece, si trova la magnifica Basilica di Santa Maria in Trastevere. In pochi minuti (17 con percorso a piedi oppure 13 con percorso a piedi + mezzi pubblici) si consiglia vivamente di visitare la Basilica di San Pietro, i Musei Vaticani con la Cappella Sistina che rappresenta uno dei più affascinanti e suggestivi percorsi storico-artistici di Roma.

Con un breve percorso a piedi (9 minuti ingresso di via Aurelia Antica) si può raggiungere la splendida Villa Doria Pamphilj, il più grande parco urbano della Capitale e uno scrigno di testimonianze storiche e architettoniche.

Come visitare i Giardini Vaticani

Orari di visita e Prezzi del Biglietto

Dal lunedì al sabato (escluso il mercoledì)
9.00 – 18.00 (ultimo ingresso h. 16.00)

Sito Web Ufficiale – Orari


Prezzi del Biglietto
Include la visita ai Musei Vaticani e alla Cappella Sistina

Intero: 33,00 €
Ridotto: 24,00 €

Per tutte consultare tutte le tariffe e gli orari di apertura straordinari dei giardini visita il sito ufficiale

Sito Web Ufficiale – Tariffe e Biglietti

Come raggiungere i Giardini Vaticani

Per raggiungere i Giardini Vaticani, verifica le linee e gli orari dei bus cliccando qui

N.B. Gli orari di visita, il prezzo del biglietto del monumento e i percorsi dei mezzi pubblici (inclusi numero del mezzo e orari di partenza e arrivo) potrebbero subire modifiche e/o cancellazioni. Si consiglia, pertanto, di consultare SEMPRE i siti ufficiali degli enti ed agenzie che erogano il/i servizio/i.

Informazioni turistiche

I Giardini Vaticani
Città del Vaticano

Info Generali
Tel. +39 06 69884676
Tel. +39 06 69883145

Sito Web: www.museivaticani.va

Lazio Nascosto © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb