La Casa degli Spiriti a Fondi (LT)

La Casa degli Spiriti: Storia, Fantasmi e Leggende

Nel centro storico di Fondi, all’interno delle mura, ove si possono ancora osservare alcuni edifici medievali, si trova la “Casa degli Spiriti”: un palazzo di cui non sono state ben chiarite le origini e l’uso, e dove si narra che siano stati consumati numerosi delitti.

La Casa degli Spiriti: Mistero e Fantasmi

Il suo emblematico nome deriva dalla diffusa credenza che esso sia un luogo infestato: ciò spiegherebbe il fatto che, pur essendo una costruzione di notevole fattura, sia da tempo disabitata. Sulla sua destinazione sono state formulate diverse ipotesi, tra cui quella che essa sia stata una sinagoga, sia per via delle caratteristiche della sua struttura interna, sia perché si colloca nella zona di Fondi, dove, durante la diaspora spagnola del XV secolo, si stanziò una comunità di religione ebraica, e per questo oggi chiamata “Giudea”.

La Casa degli Spiriti a Fondi (LT) | Luoghi Misteriosi del Lazio

La Casa degli Spiriti tra Storia e Leggende

Alcune ricerche, svolte di recente su questa casa, hanno rivelato inoltre, che al suo interno avvennero terribili misfatti: soppressioni di briganti e numerosi assassini di innocenti. Altresì si suppone che, in questo luogo, perirono numerosi fondani per via della diffusione della malaria avvenuta durante l’impaludamento subito dalla pianura circostante nel XVII secolo. In realtà, non si conosce la vera natura di questi racconti, rimane il  solo fatto che la “Casa degli Spiriti” è, tuttora, per gli abitanti di Fondi, un luogo da cui stare alla larga.

Informazioni turistiche

Comune di Fondi
Piazza Municipio
04022 Fondi (LT)
Tel. (Centralino) +39 0771.50.71
Sito Web del comune

Come visitare la Casa degli Spiriti

La Casa degli Spiriti si trova in Via Olmo Pierino nel centro storico di Fondi. La zona in cui si trova la struttura si chiama “Giudea”; lo stabile è stato ristrutturato e oggi ospita il Museo del Medioevo Ebraico (MME). Pertanto la Casa degli Spiriti può essere vista esternamente senza problemi ma l’interno è regolato dagli orari e dai giorni di visita stabiliti dal Museo.

Cosa vedere nei dintorni della Casa

La visita alla Casa degli Spiriti non può che essere ampliata visitando, ovviamente, la città di Fondi dove sono presenti altri importanti testimonianze storiche come il santuario della Madonna della Rocca posto sul monte Arcano. Venne edificato dai monaci benedettini intorno al X-XI secolo. Il santuario custodisce una Madonna che allatta il Bambino del XIII secolo. Antico e di notevoli dimensioni è l’Abbazia di San Magno, finalmente riaperta nel 2007 dopo un lungo restauro, sita all’interno del Parco Naturale dei Monti Ausoni, una delle aree protette più significative della provincia di Latina, insieme al vicino Parco Naturale dei Monti Aurunci.

Non da meno sono i tre laghi presenti nelle vicinanze della città: il Lago di Fondi, il lago di San Puoto e il Lago Lungo. Sono splendidi esempi di laghi costieri, meta ogni anno di un numero considerevole di uccelli stanziali e migratori. Vista la sua importanza naturalistica, il Lago di Fondi è stato incluso all’interno del neonato Parco Naturale dei Monti Ausoni, ed elevato a Monumento Naturale.

Da vedere a pochi km da Fondi sono il borgo di Lenola (12,3 km) e le Rovine di Ambrifi (5-6 km da Lenola). Infine si consiglia di visitare il centro storico di Terracina (circa 20 km) abbinandolo al Tempio di Giove Anxur, e Sperlonga (13 km), borgo di mare tra i più suggestivi del Lazio.

Lazio Nascosto © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb