Torre Cajetani

Cosa vedere a Torre Cajetani, borgo medievale dominato dal Castello Teofilatto. Scopri il patrimonio artistico, storico e culturale del paese ciociaro.

Il borgo medivale di Torre Cajetani è uno dei centri più alti e più noti della Ciociaria. Dominato dal Castello Teofilatto – Caetani, riporato a nuovo lustro dopo anni di abbandono, il paese accoglierà il turista con il suo grazioso reticolo di viuzze, antiche case e piazzette. Sorto su una panoramica collina a 819 metri d’altezza, Torre Cajetani dista 27 km da Frosinone, 8 km da Fiuggi, 24 km da Anagni,  17 km da Ferentino e 90 km da Roma.

Origini e Storia

Le vicende storiche del paese sono strettamente legate a quelle del Castello. La data di costruzione è tutt’oggi incerta. L’unica fonte che menziona per la prima volta il maniero risale al VI secolo d.C. Si tratta di una pergamena, solo citata dal Mirzio, e mai rinvenuta. A riprova della sua esistenza già in quell’epoca furono i racconti sulla vita di San Benedetto che durante il suo viaggio verso l’Abbazia di Montecassino, giunse al “Castrum Turris”. Il toponimo individuava il primo nucleo fortificato sviluppatosi intorno al possente mastio nel 1180.

Torre Cajetani | Cosa vedere nel borgo | Lazio Nascosto
Veduta di Torre Cajetani con il Castello Teofilatto

Cosa vedere a Torre Cajetani

Il Castello Teofilatto e la sua Storia

La famiglia romana Teofilatto entrò in possesso della struttura tra il X e il XII secolo. Nel XIII secolo passò sotto i Caetani che lo tennero, con il suo ramo “della Torre”, fino al XIX secolo, cui assegnarono il nome attuale. La nobile famiglia ampliò e trasformò il primo edificio fino a mostrarsi così come lo vediamo oggi.

Il drammatico e distruttivo terremoto della Marsica del 1915 danneggiò pesantemente il castello. Un lungo periodo di abbandono iniziato nel 1959 aggravò il suo stato finché i Teofilatto non lo acquistarono, promuovendo un’importante campagna di lavori per riportare il complesso medievale, almeno in parte, ai fasti di un tempo.

Oggi si presenta ordinato ed elegante nel suo aspetto, senza aver perso il suo fascino medievale. Spicca il mastio centrale e altre 3 torri quadrate ma è arricchito da altri elementi architettonici tipici dei castelli medevali, come ponti, merlature, bifore e trifore, alte mura difensive e corti. Un vero gioiello a gurdia della valle e del borgo. Attualmente è una location per eventi, cerimonie, matrimoni e meetings in un ambiente da sogno.

La Chiesa di Santa Maria Assunta

A Torre Cajetani si possono scoprire altri gioielli architettonici oltre al castello. La Chiesa Parrocchiale Santa Maria Assunta, nel cuore del centro storico, era già presente sin dal 1295, anno in cui si hanno le prime notizie storiche. Dall’800 ha subito radicali lavori di restauro che le hanno fatto perdere il suo aspetto medievale, vestendosi dei lineamenti barocchi. Questo luogo sacro è un vero scrigno di opere d’arte: tra queste citiamo la “Santissima Vergine Assunta in Cielo”, del XX secolo, le “Anime Purganti” realizzato nel 1860 da Rampolloni e il “Santissimo Salvatore” di scuola Toscana.

Il Museo Sandro Massimini

Punto di riferimento culturale e storico del paese è anche il “Museo Sandro Massimini”, prima esposto nel castello ora visitabile presso il Palazzo Culla in pieno centro storico. Ripercorre la vita, la storia, le opere del regista, coreografo e cabarettista. Inoltre è stata allestita la mostra permanente dell’Operetta, Teatrini e Marionette.

Cosa visitare nei dintorni

Alla scoperta dei luoghi più belli da visitare vicino a Torre Cajetani. Idee e proposte di viaggio per trascorre una giornata o un weekend tra arte, natura, storia e tradizioni…continua il viaggio

Cosa vedere nei dintorni di Torre Cajetani | Lazio Nascosto
Dove Mangiare
Ristoranti, Trattorie e Pizzerie
Ristoranti, Trattorie e Pizzerie nel Lazio | Dove Mangiare nel Lazio
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanza e Agriturismi nel Lazio

Informazioni Turistiche

Comune di Torre Cajetani
Via Circonvallazione Cerano, 3 – 03010 (FR)
Tel. +39 0775.59.60.17
Sito ufficiale del comune

Lazio Nascosto © 2021 | Exentia srls Via Isonzo, 94 - 04100 - Latina | C.F. e P. Iva 02854870595 | Iscrizione al Registro delle Imprese REA LT 204642 | Pec exentiasrls@pec.it Realizzato da SyriusWeb