Poggio Vittiano

Cosa vedere a Poggio Vittiano

In splendida posizione panoramica verso i boscosi monti del Cicolano e il lago del Salto, Poggio Vittiano ha la sua maggiore attrazione nel suo ordinato e suggestivo centro storico. Piccolo paese da non perdere tra i tanti che costellano questa ampia fetta di territorio reatino.

Vicino alle rive nord occidentali del Lago del Salto, adagiato su un colle panoramico a 708 metri d’altezza, si giunge al piccolo borgo di Poggio Vittiano, percorrendo la boscosa strada circumlacuale. Si trova a pochi km dalla diga e a circa 4 km da Varco Sabino.

Poggio Vittiano nella Storia

In origine vi era un castello, ancora oggi in parte visibile, risalente al XIII, così come attestato da alcuni documenti. Altre fonti risalenti al 1252 citano la chiesa di Santa Maria di Poggio Vittiano ma è ragionevole pensare che la sua edificazione sia avvenuta in tempi più antichi. Nel 1817 faceva parte dell’attuale Castel di Tora incluso nello Stato Pontificio, sotto il governatorato di Rocca Sinibalda poi passò sotto Varco Sabino; in entrambi i casi come appodiato (frazione del territorio comunale retta da un priore locale).

Poggio Vittiano, borgo vicino al lago del Salto | Lazio Nascosto
Scorcio di Poggio Vittiano

Scopri cosa visitare a Poggio Vittiano

La visita al borgo si snoda tra scalinate, vicoletti, piazzette, palazzi, e case in pietra ristrutturate. Alcuni scorci del paese sono graziosi e di tanto in tanto si scorgono le montagne circostanti e l’inteso colore blu del Lago del Salto.
Il borgo custodisce tre chiese medievali: Sant’Anastasio e Santa Maria Assunta. Fuori dal centro invece (all’ingresso del paese), si trova la piccola chiesetta rurale di San Liberatore, dove si può ammirare un’affascinante veduta del borgo.

Affascinate borgo da non perdere

Oggi il centro collinare si presenta dopo una lunga e meticolosa riqualificazione urbana che ne ha saputo donare nuovo lustro, mantenendo intatti lo stile e l’architettura originaria degli edifici. Ci troviamo nel cuore verde del Cicolano, ampia zona montuosa e collinare ricca di borghi, castelli, laghi, dimore storiche, il tutto incorniciato da paesaggi indimenticabili.

Cosa vedere nei dintorni

Scopri i luoghi più belli da visitare vicino a Poggio Vittiano. Idee e consigli di viaggio per trascorre una giornata o un weekend tra arte, natura, storia e tradizioni…continua il viaggio

Lago del Salto (RI) | cosa vedere e come visitarlo
Dove Mangiare
Ristoranti, Trattorie e Pizzerie 
Ristoranti, Trattorie e Pizzerie nel Lazio | Dove Mangiare nel Lazio
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanza e Agriturismi nel Lazio

Informazioni Turistiche

Poggio Vittiano
Comune di Varco Sabino
Via Roma, 33 – 02020 (RI)
Tel. +39 0765.79.00.25
Sito Ufficiale del Comune

Info per la Visita, Hotel e Ristoranti

Prima del borgo su un piccolo slargo è possibile parcheggiare la propria auto e iniziare la visita percorrendo pochi metri fino al paesino. Non ci sono ristoranti e né strutture ricettive. Occorre uscire fuori e nell’arco di pochi km si possono raggiungere alcuni  agriturismi (a Varco Sabino 4 km e nei dintorni – e vicino al Lago del Salto) e case vacanza (un Guest Accomodation a 500 mt dal borgo). Altre strutture per soggiorni o vacanze si trovano lungo le rive del lago.

Come Arrivare

Per raggiungere Poggio Vittiano bisogna percorrere la strada che collega Varco Sabino (4 km) con Rocca Vittiana e poi la SP67 che segue a Valle del Fiume Salto.

Con i mezzi pubblici è raggiungibile con le linee di Cotral regionali in partenza da Rieti, Concerviano e Petrella Salto (Verificare SEMPRE sul sito web ufficiale).

Il borgo si trova a 708 metri d’altezza e dista 28,5 km da Rieti, 16,5 km da Petrella Salto e 101 km da Roma (89,5 km dal GRA).

Lazio Nascosto © 2022 | Exentia srls Via Isonzo, 94 - 04100 - Latina | C.F. e P. Iva 02854870595 | Iscrizione al Registro delle Imprese REA LT 204642 | Pec exentiasrls@pec.it
Realizzato da SyriusWeb