Sagra dei Vertuti a Paganico Sabino (RI)

Sagra dei Vertuti: Alla scoperta del Piatto Tipico di Paganico Sabino

Luogo: Paganico Sabino (RI)
Date: 1 Maggio 2019

Da un quarto di Secolo Paganico Sabino, caratteristico paese della Valle del Turano, celebra il 1° maggio con un rito antico. Questa particolare festa è un modo per ricordare il momento in cui arriva la buona stagione. Così l’affascinante “Kalènnemàju” spegne quest’anno ben 29 candeline.

Il primo evento in programma della giornata (ore 11.00) sarà l’apertura delle mostre “La Scuola a Paganico” e “170° anniversario della Repubblica Romana“. Il ritorno alla vita e la rinascita rappresentano l’allegoria del Calendimaggio. Infatti in questo periodo i contadini si mettevano alle spalle il rigido inverno e offrivano a Madre Natura i loro auspici per la fecondità della terra. E così anche quest’anno, alle 11.30, nel borgo in provincia di Rieti tornerà il suggestivo rito. Rigorosamente digiuni, gli abitanti del posto immergeranno tre gherigli di noci in un bicchiere colmo di vino pronunciando “San Félìppu e Jàku, faccio a Kalènnemàju, se mòro affonno, se nò ritorno”. Se le noci resteranno a galla, quella in arrivo sarà un’ottima stagione per il raccolto.

Sagra dei Vertuti: Scopri cosa veder e cosa fare

Ad accogliere i visitatori a Paganico Sabino sarà un irresistibile mix di tradizioni, storie, leggende, riti pagani e prelibatezze locali. Terminato il “Kalènnemàju” la festa si sposterà infatti in tavola (ore 12.30) con la Sagra dei Vertuti, una zuppa di legumi e cereali (fagioli, ceci, fave, grano, granturco) aromatizzata con foglioline di timo selvatico e condita con l’olio d’oliva della Sabina,. Tutto questo si potrà gustare insieme a maccheroni al pomodoro, salsicce, bruschette e al vino all’interno del centro diurno coperto da grandi tensostrutture.

Inoltre nel corso della giornata sarà possibile visitare la Mostra di arredi sacri e attrezzi della civiltà contadina e curiosare fra gli stand dei prodotti tipici. In più si potrà assistere agli spettacoli musicali dal vivo. Per i più piccoli è in programma la terza edizione del torneo di calcetto “Kalènnemàju 2015”.

A disposizione dei visitatori ci sarà anche un servizio gratuito di bus-navetta per raggiungere la Sagra dei Vertuti dopo aver parcheggiato lungo la via che conduce al paese. Un borgo dal fascino magico che sorge sulle sponde del Lago del Turano. Tra la Riserva Naturale Monte Cervia e il Monte Navegna, Paganico Sabino è circondato da boschi di querce, castagneti secolari e faggete interrotte da ampie praterie.

Sagra dei Vertuti 2019 a Paganico Sabino (RI) | Sagre nel Lazio

Info Evento

Sagra dei Vertuti
Pro Loco di Paganico Sabino

Sito Web: www.paganicosabino.org

Lazio Nascosto © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb