La Villa Aguet a San Felice Circeo (LT)

La Villa Aguet : Storia e Leggende

Lungo la Via del Sole, in corrispondenza di un ampio belvedere sulla riviera meridionale di San Felice Circeo, sulla sinistra si scorge, in mezzo alla folta vegetazione, una grande casa: Villa Aguet.

Essa fu la dimora del Principe polacco Stanislao Poniatowsky, nipote del re Augusto di Polonia, che nei primi dell’Ottocento acquistò il feudo ove fece erigere la villa. Attratto dal suggestivo paesaggio del Circeo vi dimorò per circa quindici anni, apportando numerose migliorie al centro storico di San Felice. In seguito, dopo aver cercato invano di far annullare un matrimonio con una giovane del posto, rivendette la sua proprietà alla Reverenda Camera Apostolica e lasciò il luogo che tanto amò.

Villa Aguet a San Felice Circeo (LT) | Luoghi Misteriosi del Lazio

Misteri di Villa Aguet

Su questa storica abitazione sono sorte varie leggende tra cui quella di alcune sparizioni misteriose. Girano voci che alcuni giovani, dopo aver visitato il palazzo, siano scomparsi nel nulla, e che i loro corpi non siano stati mai più ritrovati… Un’altra storia, meno terrificante, riguarda due ragazzi che un giorno si trovarono a passare in moto nei pressi della villa. Cosa strana fu che ad un tratto i fari ed i motori dei motocicli smisero di funzionare, ma non appena i due si allontanarono dall’abitazione i motori si riaccesero e i ragazzi poterono rimettersi in marcia.

Informazioni turistiche

Comune di San Felice Circeo
Piazza Luigi Lanzuisi, 1
Tel. +39 0773.52.21
Sito Web del comune

Pro Loco San Felice Circeo
Piazza Luigi Lanzuisi, 1
Tel. +39 0773.54.77.70
Sito Web

Ente Parco Nazionale del Circeo
Via Carlo Alberto, 188
Tel. +39 0773.51.22.40
Sito Web

Come visitare la Villa Aguet

La Villa Aguet è un’abitazione privata a ed è possibile visitarla solo dall’esterno.

Cosa vedere nei dintorni della Villa

Trovandoci a San Felice Circeo si può ben comprendere che la sola visita al borgo e dei suoi dintorni meritano una gita di un’intera giornata. Ad ogni modo, se si vuole uscire dall’abitato, basti sapere che ci troviamo nel cuore del Parco Nazionale del Circeo alle propaggini orientali del Promontorio del Circeo. Non mancano, quindi, spunti di visita a pochi chilometri dal centro storico di San Felice. Consigliabile, inoltre, è la visita alla vicina città di Sabaudia che sorge sulle sponde del lago omonimo.

Lazio Nascosto © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb