Sagra della Salsiccia a Monte San Biagio (LT)

Sagra della Salsiccia: Alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche di Monte San Biagio

Luogo: Monte San Biagio (LT)
Date: Date da Confermare

La 12° Sagra della Salsiccia si svolge a Monte San Biagio il 4, 5, 6 e 12 marzo. Quattro giorni dedicati alla conoscenza di questa autentica eccellenza gastronomica. Il modo di prepararla e degustarla, l’atmosfera di convivialità, l’intreccio di sapori, culture e tradizioni saranno il perfetto connubio per diffondere e valorizzare il territorio.

La Salsiccia di Monte San Biagio

Produttori e cuochi insieme per far conoscere, anche a chi non è del luogo, la versatilità in cucina della Salsiccia di Monte San Biagio. Classica alla brace, tradizionale con i broccoletti locali, con i fagioli ed ancora antipasti, primi piatti, secondi e pizze per deliziare anche i palati più esigenti.
A portare da queste parti la tradizione della salsiccia furono, secoli or sono, i Longobardi. E’ da allora che gli abitanti del posto condiscono la carne di maiale solo con il coriandolo. Il coriandolo è infatti un potente antibatterico e per questo ne custodisce le proprietà: i Longobardi, che la sapevano lunga, ne facevano il giusto utilizzo. Questo popolo nomade, inoltre, preferiva ricavare dai maiali solo salsicce e salami, perché facilmente trasportabili e subito commestibili. Ed ecco quindi che la gastronomia si mescola alla storia, con un processo produttivo che è rimasto praticamente immutato nei secoli.

Sagra della Salsiccia: Scopri cosa vedere e cosa fare durante la sagra

Cibo di primissima qualità, insomma, ma non solo: la Sagra della Salciccia rappresenta anche una buona occasione per scoprire Monte San Biagio e il suo territorio ricco di storia. Fino all’unità d’Italia Monticelli, questo il primo nome della località, fu il primo centro abitato del Regno delle Due Sicilie in cui si imbattevano i viaggiatori che da Roma raggiungevano Napoli mediante la Via Appia. E così dalla Porta di San Rocco, da quella dedicata a San Vito oppure dalla Porta del Castello, non c’è che scegliere la strada che si preferisce per entrare a visitare il centro storico medievale del paese, dolcemente adagiato su una collina a 133 metri sul livello del mare.

Nei dintorni meritano una visita l’Epitaffio, una costruzione in pietra di stile classico che si trova al km 109,400 della Via Appia, e poco distante la Torre – costruita durante il pontificato di Sisto V – che segnò fino al 1870 il confine dello Stato Pontificio. E ancora il Castello, costruito sui ruderi di una fortezza o di un tempio romano, che domina il bacino FondiMonte San Biagio, il mausoleo dell’Imperatore Galba e il Passo di Portella. Per gli amanti della natura è impossibile non visitare la sughereta di San Vito, l’unica esistente in Italia con alberi di alto fusto, che si espande su una zona di circa 300 ettari e ospita sughere e lecci di oltre cent’anni.

Info Evento

Sagra della Salsiccia
Consorzio Salsiccia di Monte San Biagio
Via Carro 62/A
04020 Monte San Biagio
Sito Web: http://consorziosalsicciadimontesanbiagio.it/index.php

Sagra della Salsiccia a Monte San Biagio (LT) | Sagre nel Lazio

N.B. il programma dell’evento (compresi data e orario) potrebbe subire delle variazioni. Pertanto Vi consigliamo di fare riferimento alle informazioni rilasciate dall’organizzatore per eventuali cambiamenti.

Lazio Nascosto © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb