Monte Macchia di Mezzo da Greccio

Monte Macchia di Mezzo da Greccio: Introduzione al percorso

Andata: Da Greccio – centro storico, per il Fosso di Ripa Grande, le Scritte e il versante Nord-Est
Ritorno: per “la Cappelletta”, Fosso Raigatto, Piè di Fieci e loc. Casale

Sarà la vicinanza del santuario francescano di Greccio ma camminando lungo questo sentiero si respira un’aria di sacralità. Il sentiero ad anello che raggiunge Monte Macchia di Mezzo esplora la parte centro orientale dei Monti Sabini.

Il sentiero non presenta tratti faticosi, regalando all’escursionista una piacevole e varia gita in montagna con scorci suggestivi. Grazie anche alla natura circostante che in primavera esplode con mille fioriture e in autunno con mille colori, la natura sembra parlare come ha parlato a San Francesco attraverso le “sue creature”. Provare per credere. La gita può essere conclusa e arricchita visitando il vicino Convento e il centro storico di Greccio, splendidamente adagiato su un colle da cui si può ammirare la sottostante Valle reatina.

Monte Macchia di Mezzo da Greccio | Sentieri nel Lazio

Descrizione del Percorso

Da Rieti o da Roma passando per la circonvallazione occidentale, si arriva nel centro storico di Greccio. Il parcheggio situato nelle immediate vicinanze della piazza per auto e pullman. A pochi passi, sulla strada verso Rieti, si prende a destra una sterrata che in successione incontra un bivio (tenersi a destra), dei villini, una sbarra, fino ad affiancarsi al Fosso di San Pastore e poco dopo al Fosso di Ripagrande. Quasi all’altezza del fondovalle (940 m, 0.50 h), il sentiero sale con un lungo tornante sulla destra poi ai margini di un rimboschimento. Successivamente gira a sinistra con un secondo tornante mettendosi in piano – siamo a le Scritte – e in pochi minuti si raggiunge un pianoro erboso.

Verso il Monte Macchia di Mezzo

Avanti sulla sinistra si nota la cima di Monte Rotondo e a pochi passi sulla destra quella di Macchia del Lago. Si procede nella stessa direzione tenendosi sulla destra di Monte Rotondo. Nei pressi di una curva che piega a sinistra si prosegue dritti entrando in valloncello tra radi faggi secolari. Quando si intercetta di nuovo la sterrata si gira a destra e dopo un buon tratto, quando questa si mette in piano, ci troviamo ai margini di un pianoro con il Monte Macchia di Mezzo a sinistra e la cima poco evidente di Monte delle Croci a destra. Senza via obbligata con una breve salita si superano i 60 metri di dislivello che ci separano dalla cima (1215 m, 0.50 h / 1.40 h).

Itinerario di Discesa

Si scende alla sella dov’è il pianoro e si prosegue sulla sinistra dei prati, si fa un largo giro prima in leggera discesa, si tocca la testa di un fossato (1145 m). Poi di nuovo in salita portandosi sulla destra del cocuzzolo dove si trova “la Cappelletta”, raggiungibile con una deviazione di pochi metri. Ora il sentiero procede a mezza costa, lambisce un altro prato allungato alle pendici di M. Macchia Lupara. Piegando sulla sinistra si immette sul fondo del valloncello di Fosso Raigatto. Piano piano si scende facendo un largo giro sulla destra fino ad una sella.

Qui inizia a sinistra una sterrata che porta ai Piani di Ruschio. Si procede scendendo ancora sulla destra continuando a percorrere, ai suoi margini di sinistra (orografici) il fossato che ora si è fatto più incassato e selvaggio. Si intercetta una mulattiera lastricata che proviene da sinistra e la si percorre tutta in ripida discesa. Infine ci si immette sulla strada asfaltata che da Greccio conduce al Convento di San Francesco (località Casale). Continuando sulla destra dopo quasi un chilometro e mezzo si arriva al parcheggio.

Scheda Tecnica

Dislivello complessivo: 660
Tempo andata: 1.40 ore
Tempo ritorno: 1.40 ore
Difficoltà: E
Segnaletica: assente
Luogo di partenza: raggiungibile con auto e pullman

Per maggiori informazioni acquista il libro
Lazio Sud – Le più belle Escursioni

Lazio Sud - Le più belle Escursioni - Edizioni SER - libro

Coordinate GPS

Monte Macchia di Mezzo
42°26’44.3″N 12°43’51.1″E

Mappa (Monte Macchia di Mezzo)

Lazio Nascosto © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb