Sprone Maraoni da Gorga

Sprone Maraoni da Gorga: Introduzione al percorso

Andata: Da Gorga (dintorni) per la Fontana San Marino, Il Lontro e il versante sud
Ritorno: Stesso itinerario

Per chi non conosce i Monti Lepini proponiamo questo itinerario come il loro biglietto da visita. Nonostante sia abbastanza lungo (più di 16 chilometri tra andata e ritorno), il dislivello (circa 700 m) è tutto sommato modesto rendendo così il percorso oltremodo piacevole e mai faticoso. Un po’ noioso fino alla Fontana San Marino, diventa veramente incantevole ed interessante nel tratto successivo fino alla cima. Si attraversano infatti pianori, radure e faggete di rara armonia e bellezza.

Il pianoro de Il Lontro, ottimo punto per bivaccare, ci dona una tranquillità e un paesaggio senza eguali in questa parte di Appennino. La cima dello Sprone Maraoni in realtà è una delle tante elevazioni che delimitano il grande altopiano che scende con ripidi versanti verso la valle del Fiume Sacco. La vetta offre ugualmente delle ottime vedute sui vicini Monti Ernici e Monti Simbruini.
Insomma è un itinerario che merita di essere percorso con la dovuta attenzione soprattutto per la gran quantità di particolari che la natura mostra ai nostri occhi. Una raccomandazione però è da fare: in caso di nebbia memorizzate bene il percorso e prendete dei punti di riferimento ben visibili. Vi possiamo assicurare che in queste zone, la perdita di orientamento per scarsa visibilità, potrebbe trasformarsi in una trappola da cui è difficile poi venirne fuori.

Sprone Maraoni da Gorga (Il Lontro) | Escursioni, Sentieri e Trekking nel Lazio

Descrizione del Percorso

Sulla strada che collega Colleferro a Carpineto Romano (S.S. 609), ad 8 km da Colleferro o 12 km da Carpineto si stacca la carrozzabile che sale all’abitato di Gorga. Circa 500 metri prima di Gorga una stradina asfaltata si dirama sulla destra e raggiunge un grande serbatoio per l’acqua. Qui, dopo circa 1 km dal bivio, termina l’asfalto: si continua così a piedi lungo la carrareccia che prosegue nella stessa direzione camminando a mezza costa nella parte più alta del Fosso delle Canavine. Il percorso, sempre su carrareccia, dopo aver attraversato il Fosso dell’Orso si porta sotto le pendici di Monte Rocca Canali.

Dove la carrareccia, nell’ultimo tratto alquanto dissestata, va a coincidere con il Vallone Canali, si trova la Fontana San Marino (1134 m, 0.50 h). Superata la fontana, si continua, ora su sentiero, lungo il fossato fino a sbucare in una bellissima zona prativa che ci accompagnerà fin sotto le pendici dei boscosi Monte Alto (1416 m, a sinistra) e Monte Pisciarello (1423 m, a destra). Oltrepassate queste due elevazioni, il sentiero, sempre in lieve salita rientra nel bosco per sbucare subito dopo su un altro pianoro dove sorgono due recinti in pietra.

Verso la cima dello Sprone Maraoni

Superato il pianoro (tenendosi un po’ alla sinistra di questo) si risale un piccolo valloncello. Poi si attraversano diverse radure e si giunge, dopo aver scavalcato un piccolo crinale, ad un’altra zona prativa. Dopo aver toccato un bacino d’acqua utilizzato dal bestiame il sentiero va ad incontrare la bellissima mulattiera che sale da Morolo (0.40 h/ 1.30 h). Si prende la mulattiera verso sinistra e con un piacevolissimo percorso a saliscendi.

Si tocca così un ennesimo recinto in pietra e quando la mulattiera ha raggiunto il suo punto più elevato, inizia a scendere in uno dei due pianori che formano Il Lontro. Possiamo notare la presenza di alcuni rifugi un tempo utilizzati dai pastori ed ora adibiti a diversi scopi (1245 m, 0.50 h/ 2.20 h). Giunti alla fine del pianoro, ed in vista del suo margine settentrionale, si piega a sinistra per raggiungere il secondo pianoro dove sorgono altri rifugi (1256 m). Da qui, percorrendo un sassoso ma comodo pendio, si perviene alla cima dello Sprone Maraoni ove si erge una bella croce in ferro (1328 m, 0.10 h/ 2.30 h).

Scheda Tecnica

Dislivello complessivo: 730
Tempo andata: 2.30 ore
Tempo ritorno: 2.00 ore
Difficoltà: E
Segnaletica: segni bianco-rossi
Luogo di partenza: raggiungibile solo con auto

Per maggiori informazioni acquista il libro
Lazio Sud – Le più belle Escursioni

Lazio Sud - Le più belle Escursioni - Edizioni SER - libro

Coordinate GPRS

Sprone Maraoni
41°38’21.2″N 13°10’18.2″E

Mappa (Sprone Maraoni)

Lazio Nascosto © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb