Ostia Antica

Storia e modalità di visita del Parco Archeologico di Ostia Antica

Scopri come visitare i monumenti più belli del parco archeologico di Ostia Antica con informazioni su come arrivare, orari di visita e tariffe.

Ostia Antica è il sito archeologico più grande e famoso del Lazio e anche quello più esteso al mondo, con i suoi 150 ettari. I numerosi monumenti presenti costituiscono un patrimonio, il cui valore storico, artistico e architettonico è immenso. La visita al sito è un autentico viaggio nel tempo, dove si evidenziano il grande ingegno e la maestosità delle opere romane. Inoltre è uno dei massimi esempi della classica Città Romana da un punto di vista urbanistico. Si trova a circa 26 km dal centro di Roma (circa 12 dal G.R.A.)

Inizia ora il viaggio alla scoperta dei monumenti più belli del Parco Archeologico di Ostia Antica.

Origini e Storia

Una leggenda racconta che la fondazione fu voluta dal quarto re di Roma, Anco Marzio, intorno al 620 a.C., per lo sfruttamento delle saline poste alla foce del Tevere. Il nome, infatti, deriva dal termine latino “Ostium” ossia Foce. Studi archeologici ufficiali hanno stabilito che i resti più antichi facevano parte di un “castrum” realizzato in blocchi di tufo (opera dei coloni romani), risalenti alla seconda metà del IV secolo a.C.
In origine aveva scopi militari ma nel corso dei secoli, quando non fu più necessario difendere Roma, visto il suo potere incontrastato sul mediterraneo (II secolo a.C.), divenne un luogo dalle spiccate caratteristiche commerciali.

Ostia Antica | Cosa vedere e come visitarla | Lazio Nascosto
Anfiteatro Romano

Ostia mantenne la sua importanza strategica fino alla metà del VI secolo d.C., quando, a causa della difficile navigazione del Tevere e alla totale impraticabilità della via Ostiense, decadde, e fu inesorabilmente abbandonata. Gli scavi archeologici iniziarono intorno ai primi anni dell’Ottocento, sotto il papato di Pio IX. Dal 1909 furono acquisite nuove strategie e metodi di scavo grazie agli archeologi Dante Vaglieri, Paribeni e Guido Calza.

La visita a Ostia Antica

Per ammirare tutte le meraviglie di Ostia Antica, consigliamo di visitarla nell’arco di 2-3 ore ma l’ideale sarebbe un’intera mattinata, salvo non ci si avvalga di una guida turistica con tempi stabiliti.

Inizia il viaggio alla scoperta dei monumenti più belli del Parco Archeologico di Ostia Antica.

Come visitare Ostia Antica

Orari di visita

Orario di apertura: ore 8.30

Orario di chiusura:

dal 25 ottobre al 28 (o 29) febbraio: ultimo ingresso 15.30 con uscita 16.30;
dal 1° marzo al 31 marzo: ultimo ingresso 16.15 con uscita 17.15;
dal 1° aprile al 30 settembre: ultimo ingresso 18.00 con uscita 19.00;
dal 1° ottobre al 24 ottobre: ultimo ingresso 17.30 con uscita 18.30.

La Biglietteria e il Museo Ostiense chiudono un’ora prima dell’orario riportato.

Prezzi del Biglietto

Intero: 12,00 €
Ridotto: 2,00 € (per i giovani dell’Unione Europea dai 18 ai 25 anni).

In occasione di Mostre temporanee il biglietto d’ingresso subirà un aumento.

L’ingresso ai Porti imperiali di Claudio e di Traiano, alla Necropoli di Porto a Isola Sacra e al Castello di Giulio II è gratuito. Per tutte le altre informazioni e tariffe consultare il sito ufficiale del Parco Archeologico di Ostia Antica.

Informazioni turistiche

Parco Archeologico di Ostia Antica
Ministero dei Beni e le Attività Culturali e per il Turismo
Viale dei Romagnoli, 717
00119 Ostia antica – Roma
Tel. +39 06.56.35.80.99 (centralino)
Sito web ufficiale

Cosa vedere nei dintorni di Ostia Antica

Nei dintorni del parco archeologico si posso visitare i Porti imperiali di Claudio e di Traiano, la Necropoli di Porto a Isola Sacra e il Castello di Giulio II. A questi si aggiunge il borgo rinascimentale di Ostia, distante pochi passi dall’ingresso dell’area archeologica.

Redazione Lazio Nascosto © Riproduzione vietata | Copyright

Lazio Nascosto © 2021 | Exentia srls Via Isonzo, 94 - 04100 - Latina | C.F. e P. Iva 02854870595 | Iscrizione al Registro delle Imprese REA LT 204642 | Pec exentiasrls@pec.it Realizzato da SyriusWeb