Sentieri nella Riserva Naturale Macchia di Gattaceca

Sentieri nella Riserva Naturale Macchia di Gattaceca: Introduzione al percorso n. 338

Andata: Da Monterotondo – dintorni, ingresso itinerari 338
Ritorno: Stesso Itinerario

Il Bosco chiamato Macchia di Gattaceca, ora protetto a una riserva naturale regionale insieme al vicino bosco della Macchia del Barco, pur essendo di modeste dimensioni, custodiscono ancora molti gioielli che la natura ha voluto regalare. Nell’arco di un’intera giornata si possono percorrere entrambi gli itinerari (vai al primo itinerario) qui proposti ma per vivere fino in fondo la natura di questi luoghi non sono sufficienti e consigliamo la visita della riserva in più riprese avvalendosi anche della guida del parco.

Per quanto il luogo sia fresco è sconsigliato fare camminate nelle giornate più calde. Ogni altro periodo dell’anno è buono per immergersi in questo luogo appartato tranne in quei giorni che seguono a forti piogge. Questo primo sentiero ci conduce alla scoperta di un vero e proprio tesoro naturalistico a pochi passi da Roma e vicinissimo a città come Monterotondo. Nessuno si aspetterebbe di trovare suggestivi angoli di natura in aree così fortemente urbanizzate ed è per questo motivo che invitiamo al massimo rispetto per chi desidera visitare la Macchia di Gattaceca in silenzio e godersi gli odori e i suoni della natura.

Riserva Naturale Macchia di Gattaceca | Escursioni, Sentieri e Trekking nel Lazio

Descrizione del Percorso

Raggiunte le cittadine di Monterotondo o di Mentana, si prende la strada per Castelchiodato e una volta passati sotto il ponte dell’autostrada (in entrambi i casi). Giunti al bivio in cui convogliano le due strade, si prosegue per circa 300 metri e sulla destra c’è l’ingresso alla riserva. Si prende il sentiero di destra (338, vecchi segni blu). Ad un primo bivio con il sentiero 338b e con il secondo 339a, andare dritti sempre per il sentiero 338 fino a pochi metri dall’altro ingresso. Girare a sinistra per prendere il 339 che si percorrerà per un tratto in comune con il proseguimento del 338. Quando questi si separano, girare a sinistra per prendere il 339, lo si percorrerà per un tratto fino ad incontrare il bivio con il 339a. Prendere questo e ai bivi successivi tenersi sulla destra. Quindi proseguire dritti finché si ritorna al punto di partenza.

Scheda Tecnica

Dislivello complessivo: 70
Tempo Totale: 1.00 ore (anello)
Tempo ritorno: 1.40 ore
Difficoltà: T
Segnaletica: 338, 339a, 338b (segni blu-gialli)
Luogo di partenza: raggiungibile con auto e pullman

Per maggiori informazioni acquista il libro
Lazio Sud – Le più belle Escursioni

Lazio Nord - Le più belle escursioni - Edizioni SER - libro

Coordinate GPS

Macchia di Gattaceca

Mappa (Riserva Macchia di Gattaceca)

Lazio Nascosto © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb