Il Tracciolino: Strada delle Tipicità Agroalimentari

Il Tracciolino: Strada delle Tipicità Agroalimentari

Percorsi del Gusto, Enogastronomia, Cucina Locale

Tra le strade del vino che attraversano il territorio laziale, quella denominata “Il Tracciolino, Strada delle tipicità agroalimentari” rappresenta molto bene le tipicità enogastronomiche e culinarie del territorio ciociaro. Il Tracciolino, infatti, si pone come obiettivo primario quello di promuovere, valorizza e far conoscere le eccellenze agroalimentari della Ciociaria, attraversandone una delle zone più belle e suggestive.

Questa strada del vino e dei Sapori tocca ben 27 comuni e si snoda tra Valle di Comino e la Valle del Liri. Il percorso unisce egregiamente sia la tradizione enogastronomica che le bellezze naturalistiche, grazie anche alla presenza del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Il turista-viaggiatore potrà scoprire l’ampia varietà di prodotti tipici locali di eccellenza sia coltivate che “create” nel corso degli anni dagli agricoltori della zona.

Il Tracciolino: Strada delle Tipicità Agroalimentari | Strade del Vino nel Lazio

Vini e Prodotti Tipici

Durante il viaggio lungo il “Tracciolino, Strada delle tipicità agroalimentari” ogni palato verrà soddisfatto durante la degustazione di vini di ottima qualità ad iniziare dal Cabernet di Atina, un pregiato vitigno DOC della Valle di Comino. Ha acquisito note fruttate,  grazie alle buone condizioni climatiche, che le permettono una maturazione ottimale. Il pecorino ciociaro e i formaggi di pecora di Picinisco si abbinano benissimo a questo. La posizione geografica e il clima consentono la crescita di pregiati prodotti della terra, tanto da ottenere importanti denominazioni. Tra i più apprezzati e famosi segnaliamo il tartufo di Campoli Appennino celebrato anche con una fiera annuale, il peperone corno di bue di Pontecorvo ed il fagiolo cannellino del Melfa.

La Valle del Liri e la Val di Comino

Questa ampia parte della provincia di Frosinone si distingue anche le peculiari caratteristiche storico-culturali che ciascun paese ha saputo custodire e trasmettere. La Valle del Liri ricco di elementi naturalistici come i laghi, permettono di annoverare tra le eccellenze gastronomiche anche il pesce. Le trote di Posta Fibreno, si accostano ad un frizzante Frusinate bianco, prodotto esclusivamente con vitigni della Ciociaria.

In ultimo, ma non per importanza, la Valle di Comino regala al viaggiatore e buongustaio un gustoso ventaglio di prodotti dolciari. Come non assaggiare i prelibati torroncini di pasta di mandorle di Alvito, spesso ricoperti da cioccolato, in cui le loro note amarognole vengono esaltate abbinandolo con il vino Cesanese di Piglio​.

Info Turistiche e Contatti

Il Tracciolino: Strada delle Tipicità Agroalimentari

Lazio Nascosto © 2018 Exentia srls - REA 204642 | P.I. 02854870595 - Realizzato da SyriusWeb