LAGO DI BOLSENA





Il Lago di Bolsena è situato nel Lazio settentrionale in provincia di Viterbo ad un’altezza di 305 metri s.l.m. ed è il lago vulcanico più grande d’Europa e del Lazio. La caldera principale è inserito nel gruppo montuoso-collinare dei Volsini.
Ha assunto la caratteristica forma ellittica tipica dei laghi di origine vulcanica. È il quinto lago per estensione d’Italia con una superficie di 113,5 kmq.
All’interno del Lago di Bolsena emergono due isole: l’Isola Bisentina e l’Isola Martana. Pur avendo molti immissari questi sono assai modesti per cui il lago è alimentato per gran parte dalle acque meteoriche. L’unico emissario è il torrente Marta che va a sfociare nel Mar Tirreno nei pressi
Tarquinia.
La formazione del Lago di Bolsena è stata assai turbolenta. Avendo origine vulcanica non potrebbe essere altrimenti. Il sistema vulcanico dei Volsini, a seguito delle eruzioni, si svuotò del materiale magmatico e finì per collassare su se stesso creando una grande caldera che nel corso degli anni si riempì di acqua.
Il Lago di Bolsena può vantare un ambiente naturale quasi incontaminato grazie alla pulizia delle acque che ne garantisce la balneabilità (uno dei pochi in Italia ad esserlo), così da favorire uno sviluppo turistico, mantenendo discretamente sia la flora che la fauna. Milioni di anni prima anche l'uomo preistorico ha lasciato tracce inequivocabili della sua presenza passando dal neolitico all’età del ferro attraverso quella del bronzo. Offrono motivi di interesse anche le tradizionali feste paesane e le sagre. Molte persone, invece vengono attratte dal Lago di Bolsena per semplice svago esercitando sulle sue acque la vela, il windsurf e la pesca. Non solo, è possibile gustare una grande varietà di piatti a base di pesce offerti dalle numerose piccole trattorie poste sulle rive.
Insomma anche il Lago di Bolsena appare come un vero e proprio mosaico di attrazioni naturalistiche, storiche, turistiche e culinarie che permettono di assaporare in piena tranquillità uno dei luoghi più belli del Lazio. Lago di Bolsena - I Luoghi più belli da vedere
Di grande interesse sono anche i dintorni del Lago di Bolsena dove sorgono graziosi e caratteristici borghi, tipici della
Tuscia viterbese.
Il più noto tra quelli che si affacciano sul lago è indubbiamente
Bolsena con i suoi splendidi scorci verso il lago, i vicoli del borgo e la magnifica rocca. A sud troviamo il piccolo centro di Marta e, a poco più di 2 km, sorge Capodimonte, posto in una splendida posizione panoramica. Più distanti dalle rive troviamo centri storici di significativa importanza turistica e storica come Montefiascone, Valentano e la famosa Civita di Bagnoregio, a circa 15 km a est di Bolsena. A circa 4 km a nord del lago sorge il suggestivo borgo di Grotte di Castro. Infine percorrendo solo 6 km dalle rive del lago possiamo raggiungere Gradoli piccolo ma piacevole borgo circondato da boschi.

Il Lago di Bolsena offre una gran varietà di itinerari di carattere sia naturalistico che storico, includendo uno o più borghi tra quelli segnalati, che arricchiranno notevolmente la vostra gita o il week end all’insegna della natura, della storia e della buona cucina locale.




Appunti di Viaggio

Comune di Bolsena
Largo la Salle, 3
01023 Bolsena (VT)
Centralino: +39 0761.79.51
E-mail:
info@comunebolsena.it
Sito Web: www.comunebolsena.it


Ufficio Informazioni Turistiche

Tel. +39 0761.79.99.23




Mappa




Voci Correlate

Visita il borgo di Bolsena
Scopri il centro storico di Montefiascone
Visita il borgo di Capodimonte
Alla scoperta del borgo di Gradoli
Visita il centro storico di Grotte di Castro
Scopri il borgo di Valentano
I Parchi Naturali del Lazio
In tour tra i Castelli del Lazio
Visita le Città Abbandonate del Lazio

Lago di Bolsena | I Laghi più belli da vedere del Lazio


Scopri Cosa Visitare e
Cosa Vedere nel Lazio